Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

AcquaeSapone Unigross, Gabriel Lima verso il rientro sabato a Chieti

Bruciate le tappe di recupero per l'universale italo-brasiliano dopo l'infortunio all'Europeo

Sabato pomeriggio, al PalaSantaFilomena, nella gara contro la Lazio, i tifosi di futsal abruzzesi e di ogni parte del mondo potrebbero riabbracciare Gabriel Lima.

Il dottor Nicola Iannacone e lo staff medico dell’AcquaeSapone Unigross, infatti, dopo la rifinitura in programma domani potrebbero dare il via libera alla convocazione per la prima gara ufficiale di Lima, dopo il grave infortunio subito lo scorso 1° febbraio a Lubiana contro la Serbia nella partita inaugurale del campionato Europeo.
Uno straordinario lavoro d’equipe, medici-fioterapisti-preparatore atletico-giocatore, ha portato Gabriel Lima a bruciare letteralmente le tappe e riaffacciarsi al futsal giocato dopo un mese e mezzo dal duro colpo alla gamba sinistra che lo aveva messo ko in maglia azzurra.


La prima diagnosi era stata brutale: distacco parziale del tendine del quadricipite e lesione di ben tre fasce muscolari. Il rischio, concreto, era di chiudere la stagione con cinque mesi di anticipo. “Il timore era anche quello di vedere compromessa la sua carriera: le immagini della prima risonanza e anche quelle della seconda, fatta qualche giorno dopo, avevano fatto temere il peggio – racconta oggi il dottor Nicola Iannacone, responsabile medico dell’AcquaeSapone Unigross –  non ci siamo fermati agli esami strumentali e abbiamo approfondito i controlli con il professor Vincenzo Salini (Direttore del reparto di Ortopedia e Traumatologia all'Ospedale di Chieti), effettuando in seguito anche un’infiltrazione Prp con il dottor Michele Abate”. Terminata la parte medica, è iniziato un lavoro efficientissimo con il fisioterapista nerazzurro e del centro Medical Center, Daniele Ulisse, e con il prof Paolo Aiello per la riatletizzazione. “Anche il giocatore ha contribuito, da grande professionista qual è, a recuperare più rapidamente del previsto. Siamo passati dall’iniziale rischio di stagione finita al successivo stop di due mesi, per arrivare a rivederlo in campo, probabilmente, dopo quarantacinque giorni. Sono state letteralmente bruciate le tappe”, chiude Iannacone.


E coach Pérez, che non ha mai potuto contare su Lima dal suo arrivo all’AcquaeSapone Unigross, ringrazia: Lima dovrebbe essere convocato contro la Lazio e, se non ci saranno problemi, partirà con la squadra per la Final Eight di Pesaro.
Sabato pomeriggio unico assente certo sarà il pivot Lukaian, che sta proseguendo il lavoro differenziato per smaltire definitivamente l’infortunio di due settimane fa a Rieti e presentarsi al top in Coppa Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AcquaeSapone Unigross, Gabriel Lima verso il rientro sabato a Chieti

ChietiToday è in caricamento