menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Assessore Rocco Alibertini

L'Assessore Rocco Alibertini

Francavilla, contributi alle società sportive che affittano le strutture comunali

L'assessore Alibertini: "In questo modo l'amministrazione comunale vuole essere vicina ai gruppi sportivi cittadini per valorizzare l'importanza dell'attività sportiva continuativa come missione sociale"

Possibilità di rimborso per le società sportive che affittano strutture comunali. È il contenuto dell'avviso pubblicato sul sito del Comune di Francavilla al Mare, che prevede contributi a sostegno dell’attività sportiva continuativa svolta sul territorio, fino all’esaurimento di un fondo pari a € 20.000. 

"L'avviso", spiega l'Assessore allo Sport Rocco Alibertini, "è rivolto alle Associazioni Sportive iscritte all’Albo Comunale delle Associazioni, affiliate alle Federazioni Sportive del Coni o agli Enti di promozione sportiva da esso riconosciuti, che pratichino regolare attività sportiva durante l’anno attraverso la partecipazione a campionati, a manifestazioni ufficiali organizzate dalle Federazioni o dagli Enti di promozione sportiva e che utilizzino gli impianti sportivi di proprietà comunale. In questo modo l'amministrazione comunale vuole essere vicina ai gruppi sportivi cittadini per valorizzare l'importanza dell'attività sportiva continuativa come missione sociale. Avvicinare i giovani allo sport vuol dire investire nel loro futuro e nei loro valori, avviarli a una pratica sana che li tiene impegnati nel tempo libero".

La richiesta di partecipazione all'avviso può essere effettuata solo ed esclusivamente utilizzando lo specifico modulo (allegato “A”) scaricabile dal sito del Comune di Francavilla al Mare, a questo link, ove è consultabile l'avviso integrale con tutte le informazioni. La domanda dovrà pervenire entro e non oltre il 22/12/2017. Oltre tale data, la richiesta NON sarà ammessa a valutazione. L’Amministrazione procederà ad effettuare specifici controlli sulle dichiarazioni rese, anche presso la sede del soggetto beneficiario.

Qualora i dati rilevati non dovessero corrispondere a quanto auto dichiarato al momento della presentazione della domanda di contributo, lo stesso sarà revocato, sulla base delle risultanze dei controlli effettuati. Ulteriori informazioni sono disponibili oltre che su internet anche presso l'ufficio Sport del Comune, ai seguenti recapiti: 085/4920200 – 085/4920300.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento