menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie A2, seconda sconfitta per il Chieti Basket: sfiorata la rimonta a Forlì (70-62)

I teatini recuperano 21 punti nell'ultimo quarto ma pagano una prima parte di gara giocata sottotono e la scarsa vena realizzativa

Secondo ko per la Lux Chieti basket che cade a Forlì (70-62). Un primo tempo negativo è risultato fatale agli uomini di coach Sorgentone che nella seconda parte di gara non sono riusciti nell'impresa di recuperare il risultato nonostante un recupero di ben  21 punti dalla fine del terzo quarto. Sul risultato finale pesa il dato che vede i teatini con appena il 32% al tiro dal campo.

Dopo il brutto avvio nella ripresa Chieti approccia meglio alla gara. I biancorossi accorciano fino al -12 (40-28) ma Forlì reagisce e e raggiunge il vantaggio massimo della gara sul 55-30. Nell'ultima frazione la Lux domina e sfiorano la clamorosa rimonta portandosi sul -6 con Williams (66-60, -1'12"). I padroni di casa chiudono il match alla lunetta con Bruttini e Roderick che mettono la parola fine alla contesa.

Il prossimo appuntamento per i teatini è per mercoledì 9 dicembre con l'esordio al PalaTricalle contro Pistoia. Palla a due ore 17. Il match sarà trasmesso su MS Channel canale 814 di Sky.

TABELLINO

Unieuro Forli – LUX Chieti Basket 1974 70-62 (26-12, 14-12, 20-17, 10-21)

Unieuro Forli: Roderick 20, Rush 15, Natali 11 , Rodriguez 8 , Bruttini 8, Landi 3 , Giachetti 3 , Bolpin 2, Campari 0, Dilas 0, Ndour 0 Bandini 0. All. Dell’Agnello

LUX Chieti Basket 1974: Sorokas 7, Williams 14, Piazza 4, Santiangeli 6 , Bozzetto 16 , Ihedioha 3, Sodero 7 , Mitt 0 , Meluzzi 5, Favali 0. All. Sorgentone

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento