menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fondi Chieti 1-1: la Cronaca|Neroverdi pareggiano nel finale

Una rete di Rinaldi permette ai neroverdi di conquistare un ottimo punto a Fondi. Pareggio conquistato con il cuore e il carattere. Neroverdi al secondo posto in classifica

Il Chieti grazie ad un eurogol di Rinaldi acciuffa il pareggio nel finale  ed esce imbattuto dal Purificato di Fondi. Un pareggio più che meritato per i teatini che disputano un ottima gara.

 
CRONACA
Avvio in salita per  i ragazzi di De Patre che dopo appena 40 secondi subiscono la rete dello svantaggio. Per i padroni di casa il gol-lampo è siglato da Guidone. Il Chieti accusa il colpo e rischia di subire la rete del raddoppio per due volte. I ragazzi di mister De Patre faticano a ritrovare il gioco delle ultime giornate e cercano il gol del pareggio in maniera disordinata. 
Nel finale di primo tempo Alessandro colpisce a rete a botta sicura ma Gasparri, con uno strepitoso intervento  salva la propria porta.
Nella seconda frazione di gioco  i neroverdi rientrano in campo con un altro spirito e chiudono il Fondi nella propria metà campo. Diverse le occasioni per gli attaccanti teatini che non riescono a finalizzare. 
SVOLTA DEL MATCH Bisogna attendere il novantesimo per la rete del pareggio che arriva grazie a una splendida azione di Rinaldi che colpisce al volo dal limite dell'area e infila la sfera nel sette.
Il Chieti è ora al secondo posto in classifica. Domenica all’Angelini arriva il Campobasso. 
 
TABELLINO
FONDI: Gasparri, Pacini (20'st Mucci), Naglieri, Tamasi, Fedi, Palumbo, Cannoni, Rossini (35'st Chiarini), Guidone, D'Anna (20'st Esposito), Bernasconi. A disp. De Lucia, Serpico, Cucciniello, Prisco. All. Padovano (Capuano squalificato)
 
CHIETI: Feola, Bigoni, Gandelli, Cardinali (16'st Rinaldi), Pepe, Gigli, Verna (45'st Di Filippo), Vitone (10'st Capogna), Alessandro, Mungo, De Sousa. A disp. Cappa, Mantovani, Del Pinto, Rossi. All. De Patre
ARBITRO: Rossi di Rovigo
RETI: 1' Guidone, 45'st Rinaldi
NOTE: spettatori 500 circa con rappresentanza ospite. Ammoniti: Gasparri, Naglieri, Tamasi, Fedi, Cannoni, Rossini, Gandelli, Gigli, Vitone, Alessandro. Angoli: 1-5. Recupero: st 3'
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento