menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boxe sotto le stelle: mostra “Tra arte e boxe” e incontri di pugilato a Ripa Teatina

Inizia il Festival Rocky Marciano 2018, a cura del Comune e della Pro Loco di Ripa Teatina, in programma dal 14 al 21 luglio. Nella giornata inaugurale, due appuntamenti doc nel “Borgo dei Campioni”

Tutto pronto a Ripa teatina per la XIV edizione del Festival Rocky Marciano. La manifestazione si apre ovviamente all'insegna della Boxe, alle ore 18.30, nei locali di Porta Gabella con la mostra “Incontro tra Arte e Boxe“. In un’atmosfera accogliente si avrà l'occasione di scoprire artisti emergenti e opere che esprimono la cultura di diversi paesi. Segnalati da 3 Accademie di Belle Arti (Macerata, L’Aquila e Foggia) ad esporre saranno Chiara Di Carlo, Edoardo Ettore, Tatiana Stropkaiová, Marco De Leonibus, Davide Monteseno, Rita Valentino, Giulia Maltinti, Zhao Zhao, Ado Brandimarte, Alessandro Breccia, Giorgia Mascitti, Jacopo Pinelli.
A seguire, alle ore 21 nel piazzale della Cantina Ripa Teatina, da anni “casa” del pugilato, si rinnova il grande appuntamento di boxe organizzato dalla Pugilistica Diodato Chieti con 10 incontri di livello interregionale: la sfida tra Abruzzo e Campania con la Thunder Boxing Club, Pagani. Si tratta dell’appuntamento pugilistico di maggior rilievo organizzato in Abruzzo con match dilettantistici di Pugilato Olimpico nelle varie categorie (Junior, Senior e Elite). Saranno coinvolte squadre provenienti da tutto l’Abruzzo (tra queste, Crea Boxe Lanciano, Pugilistica Majestic di Francavilla, Fight Clubbing Pescara). Nel match clou si affronteranno due pugili nel giro azzurro e già “Guanto d’Oro” nelle categorie 56 kg e 60 kg, ovvero Vincenzo La Femina, che il mese scorso ha gareggiato nella sfida Italia vs Irlanda ad Acciaroli, e l’abruzzese Mattia Di Tonto che aha vinto il Guanto d'oto 2017. A seguire vino e Arrosticini a cura della Pro Loco di Ripa Teatina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento