menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: Luigi Baronetti

foto: Luigi Baronetti

Emanuele Cavallucci in corsa per il titolo nazionale di boxe pesi Welter

La città di Chieti fa il tifo per il suo pugile. Sabato a Napoli la sfida valevole per il titolo Italiano pesi Welter

Emanuele Cavallucci, l'unico pugile professionista di Chieti continua la sua corsa al titolo nazionale di Boxe pesi Welter.

Sabato 24 febbraio incrocerà i guanti con il coetaneo di Ceccano Eros Marongiu (4-6-2) nella cornice partenopea del Palabarbuto. Il match del campione teatino sarà valevole per la corsa al titolo italiano dei pesi Welter. Per gli appassionati e non, l'intera riunione pugilistica sarà trasmessa in differita su Sportitalia, a partire dalle 24.

L'ultimo incontro del pugile teatino (il nono da professionista) lo ha visto vittorioso al Palaurelio di Roma, contro il paripeso di Barcellona Jorge Ortiz, alla quarta ripresa per kot (k.o. tecnico). Cavallucci è allenato da Davide Di Meo della Pugilistica "Tullio Di Giovanni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento