rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sport

Ultimi preparativi per la grande festa del podismo a Vasto con la Diomedea

Per la Podistica Vasto a ridosso il grande ritorno della Diomedea che riallaccia il filo spezzato 31 anni fa quando si svolse l’ultima edizione

Ultimi preparativi per la grande festa del podismo del 1°Maggio a Vasto con la Diomedea: il ritrovo è alle 8, la partenza alle 9 della competitiva e alle 10:30 le gare per i bambini e i ragazzi su diverse distanze, con piazza Rossetti che diventa il fulcro generale di questa edizione speciale della ripartenza.

“Con il massimo del nostro impegno, nell’arco di quattro mesi siamo riusciti nell’impresa di mettere in cantiere questa edizione 2024. Il nostro intento è quello di ripartire e di dare continuità senza una lunga interruzione. Siamo pronti ad accogliere con grande entusiasmo i runners che hanno scelto di onorare con la loro presenza la nostra manifestazione. Ringraziamo le istituzioni, le forze dell'ordine, i volontari e tutti coloro che saranno impegnati lungo il percorso per garantire l'ottima riuscita dell'evento, oltre ai nostri sponsor” spiegano gli organizzatori della Podistica Vasto.

Percorso cittadino di 4,6 chilometri da ripetere due volte per la competitiva (piazza Rossetti, corso Nuova Italia, via Asmara, via Smargiassi, piazza Marconi, viale delle Rimembranze, via San Michele, via del Giglio, via Madonna dell’Asilo, via dei Conti Ricci, viale Paul Harris, via Curtatone, via Roma, via Adriatica, via Porta Palazzo, Scalinata Porta Palazzo, Loggia Amblingh e piazza Lucio Valerio Pudente) e un solo giro per la camminata e la non competitiva.

Le premiazioni interessano i primi tre assoluti maschili e femminili, i primi cinque di ogni categoria e le prime 5 società più numerose. Al termine tutti i partecipanti riceveranno medaglia e pacco gara (sacca di tela realizzata con materiale green e contenente prodotti alimentari). Ad oggi le iscrizioni hanno raggiunto quota 400 e c’è ancora tempo solo per iscriversi alla non competitiva e alla camminata (anche la mattina del 1°Maggio al momento del ritrovo) ma entro la cifra massima di 500, tetto massimo previsto dagli organizzatori.

Nelle vicinanze della zona di partenza e di arrivo in piazza Rossetti, sono disponibili due parcheggi: quello antistante lo stadio Aragona e a piazzale Histonium.

Fino a domani, mercoledì 1 maggio, è ancora aperta la mostra celebrativa presso la sala Mattioli in corso de Parma a Vasto nella fascia oraria 18:00 - 20:30 per permettere ai visitatori di fare un tuffo indietro nella storia di questa manifestazione podistica che ha scritto tra il 1976 e il 1993 delle pagine memorabili di sport in tutta la città di Vasto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimi preparativi per la grande festa del podismo a Vasto con la Diomedea

ChietiToday è in caricamento