menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Derby Proger Chieti: domenica vietata la vendita ai tifosi ospiti

La Proger Chieti non potrà i vendere tagliandi ai residenti in provincia di Teramo e più di un biglietto a testa. Lo ha disposto il prefetto a seguito dei fatti accaduti al derby del marzo scorso

Derby di pallacanestro vietato ai rosetani domenica 5 ottobre. La Proger Chieti non potrà infatti vendere tagliandi ai residenti in provincia di Teramo e più di un biglietto a testa. E’ quanto recita l’ordinanza del prefetto di Chieti che limiterà la vendita dei biglietti per il derby al PalaTricalle contro la Industriale Sud Roseto.

“Le motivazioni dei drastici provvedimenti contenuti nel decreto prefettizio vanno ricondotte agli sconvenienti e spiacevoli episodi verificatisi alla fine del derby giocato nel marzo scorso a Chieti – ricorda la società-  Quanto era accaduto all’interno del palasport  di via dei Peligni ha indotto la Questura a classificare il match come “connotato da alti profili di rischio” ed informare il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive presso il Ministero dell’Interno.  Peccato davvero - aggiunge- perché i gesti incivili e pericolosi di un gruppo di scalmanati che non c’entrano nulla con un palasport, uno stadio ed uno spettacolo sportivo in genere, hanno finito per rovinare la festa a migliaia di abruzzesi civili e sportivi che aspettano questo evento da mesi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento