Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Premio Prisco: menzione speciale per Claudio De Sousa

L'attaccante del Chieti, padre angolano e madre marchigiana, lunedì 13 maggio riceverà al Marrucino una menzione speciale all'interno del Premio per il coraggio e la determinazione dimostrati

Menzione speciale per il calciatore Claudio De Sousa al  Premio "Giuseppe Prisco alla lealtà e correttezza sportiva". Lunedì prossimo, 13 maggio, l'attaccante del Chieti sarà omaggiato al Teatro Marrucino nel corso dell'edizione 2013.

La giuria del Premio, presieduta da Sergio Zavoli e composta dai giornalisti Italo Cucci, Gianni Mura e Gian Paolo Ormezzano, su segnalazione della Lega Pro, ha voluto dare risalto a De Sousa per il coraggio, la determinazione e lo spirito di sacrificio dimostrati in un momento difficile della sua carriera.

Una storia professionale e umana che ha ispirato un libro dal titolo "Sul ciglio del dirupo" scritto da Emiliano Reali.

Tra i premiati il calciatore del Milan Stephan El Shaarawy, il presidente del Livorno Aldo Spinelli e l'allenatore dell'Udinese Francesco Guidolin. Riconoscimenti  per i giornalisti Maurizio Crosetti de "La Repubblica" e Andrea Fusco di Rai Sport.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Prisco: menzione speciale per Claudio De Sousa

ChietiToday è in caricamento