menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano, il Cus Chieti si prepara a ricevere la capolista Ancona nell'ultimo match di stagione

Poche le possibilità di rientrare alla fase playoff per i teatini protagonisti comunque di un'ottima stagione. Al PalaSantaFilomena si inizia alle 11

Ultimo match del campionato di seri B per il Cus Pallamano Chieti  che domenica 15 aprile affronterà al PalaSantaFilomena (inizio ore 11:00) la capolista Dorica Ancona. I teatini, attualmente terzi in classifica, hanno ancora un flebile speranza di qualificazione ai playoff promozione. Le prime due classificate, infatti, saranno le formazioni che si qualificheranno alla fase successiva dall'area 6 (Abruzzo e Marche) e che andranno a scontrarsi con le prime due del girone Lazio-Campania-Molise.

Il Cus Chieti se la vedrà quindi  contro Ancona che risulta già matematicamente qualificata, mentre la secoda in classifica Chiaravalle (che ha un solo punto in più rispetto agli uomini guidati da Mario Iezzi) giocherà sabato 14 contro il fanalino di coda Guardiagrele.

Proprio la sconfitta interna subìta lo scorso 18 febbraio contro il Chiaravalle (25-26) ha ridotto al lumicino le speranze di raggiungere i playoff per i teatini. Una stagione che in ogni caso sarà d archiviare come positiva. Vissuta al vertice sin da inizio campionato e uscito sconfitto solo contro le prime due della classe, il Cus Chieti può anche vantare il miglior attacco del girone. Un buona base da cui ripartire per puntare al salto di categoria nella prossima stagione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento