Lo sport riparte, gli atleti della Teate scherma tornano ad allenarsi in pedana

Durante il lockdown la sala scherma di via Pescara è rimasta chiusa ma parte delle attività sono state trasferite online 

Dopo due mesi di stop a causa dell'emergenza Covid-19  la scherma riparte anche a Chieti. Dopo il via libera ricevuto dalla federazione sono ripresi gli allenamenti in pedata degli atleti della Teate Scherma.

Dopo lo stop del 9 marzo parte delle attività dell'associazione sportiva sono state trasferite online: attività con gli atleti e si instragram delle quali la maestra Claudia Falcone  ha parlato nel corso del programma Intervista con... di Federscherma TV.

La maestra ha anche condotto  il programma Ciak, si para! sul canale NoStopFencing Live Radio attraverso cui ha consigliato agli schermidori dei film per trascorrere il tempo libero durante la quarantena.

La stagione agonistica per quanto riguarda la scherma si è chiusa in anticipo con la cancellazione delle gare rimanenti (tra cui anche l'Achille d'Oro 2020).

Per tutto il mese di giugno l'accesso alla sala scherma sarà consentito ai soli atleti coinvolti negli allenamenti. Per tutti gli altri e per chi volesse avvicinarsi alla scherma per la prima volta, sarà necessaria la prenotazione telefonica o via mail.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Trovato in un fossato senza vita il corpo di Ettore Di Lallo

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento