Lo sport riparte, gli atleti della Teate scherma tornano ad allenarsi in pedana

Durante il lockdown la sala scherma di via Pescara è rimasta chiusa ma parte delle attività sono state trasferite online 

Dopo due mesi di stop a causa dell'emergenza Covid-19  la scherma riparte anche a Chieti. Dopo il via libera ricevuto dalla federazione sono ripresi gli allenamenti in pedata degli atleti della Teate Scherma.

Dopo lo stop del 9 marzo parte delle attività dell'associazione sportiva sono state trasferite online: attività con gli atleti e si instragram delle quali la maestra Claudia Falcone  ha parlato nel corso del programma Intervista con... di Federscherma TV.

La maestra ha anche condotto  il programma Ciak, si para! sul canale NoStopFencing Live Radio attraverso cui ha consigliato agli schermidori dei film per trascorrere il tempo libero durante la quarantena.

La stagione agonistica per quanto riguarda la scherma si è chiusa in anticipo con la cancellazione delle gare rimanenti (tra cui anche l'Achille d'Oro 2020).

Per tutto il mese di giugno l'accesso alla sala scherma sarà consentito ai soli atleti coinvolti negli allenamenti. Per tutti gli altri e per chi volesse avvicinarsi alla scherma per la prima volta, sarà necessaria la prenotazione telefonica o via mail.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

Torna su
ChietiToday è in caricamento