Atletica leggera: ripartono gli allenamenti allo stadio per i giovani teatini

Gli atleti Manuel Di Primio, Emanuele Di Donato, Ludovica Cirotti e Francesco D'Angelo si allenano allo stadio "G. Angelini"

Sono ripresi nel weekend sulla pista dello stadio "G. Angelini" gli allenamenti di atletica per Manuel Di Primio (Gran Sasso Teramo), e per i tre atleti della Pietro Mennea di Chieti: Emanuele Di Donato, Ludovica Cirotti e Francesco D'Angelo. 

Gli atleti e  i loro tecnici hanno dovuto attenersi al distanziamento e alle indicazioni indicate dal ministero dello sport e della Federazione italiana atletica. Le attività sono monitorate dalle rispettive società sportive e sono finalizzate ai prossimi campionati italiani in programma a settembre.

Tra gli atleti teatini spicca Manuel Di Primio (con la divisa della nazionale italiana) che ha ben figurato agli scorsi campionati italiani di Ancona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento