menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Chieti al debutto ufficiale supera il Miglianico per 3 a 2

Nel primo turno di Coppa Italia dilettani i neroverdi vincono in trasferta. Domenica prossima il match di ritorno

Debutto ufficiale per il nuovo Chieti del presidente Filippo Di Giovanni. L'undici teatino ha superato il Miglianico nel match d'andata, valevole per la qualificazione al secondo turno della coppa Italia dilettanti. 

Al "Ciavatta" di Miglianico i neroverdi vanno in vantaggio dopo appena 4 minuti grazie a un colpo di testa ravvicinato da parte di Pacella. Alla mezz'ora il raddoppio è ad opera di Miccichè che ribadisce in rete dopo essersi visto respingere il penalty da Ferrara. Nella ripresa i padroni di casa accorciano le distanze con Di Donato che sfrutta un errore del teatino Di Lallo e sigla il gol del 1-2. Nel finale Marfisi allunga su rigore prima della rete miglianichese che fissa il risultato finale sul 3-2 per il Chieti. 

Il match di ritorno all'Angelini è previsto per domenica prossima  alle 16.

A fine gara mister Marino ha commentato il match.

Siamo stati bravi ad andare subito sul doppio vantaggio, poi ci sono stati degli errori nostri individuali dovuti alla stanchezza, specie nel secondo tempo. Nel complesso la squadra si è espressa bene.  Durante la preparazione abbiamo lavorato duramente e tutta la squadra ha ampi margini di miglioramento.

TABELLINO

Miglianico: Ferrara, Menillo, Pizzica, Cinquino (22’st Caniglia), Grossi, Di Donato, Di Moia (25’st Di Muzio; 44’st Pompeo), Battista (35’st Di Moia S.), Orta, Morelli(39’st Di Roberto), Polisena. A disp. Rosano, Caniglia, Hockoroski, Di Moia S., Di Roberto, Di Muzio, Falcone, Cocco, Pompeo. All.: Pesce

Chieti: Salvatore, Calvarese, Ronzino(44’st Malandra), Di Lallo, Ricci, Pacella, Marfisi, Farindolini, Rodia, Miccichè (33′st Di Marco), Cellucci. A disp. Alonzi, Marra, Centofanti, Di Ciccio, Di Marco, Di Nisio, Malandra,Terminiello. All.: Marino

Reti: 4′ Pacella; 30′ Miccichè; 30′st Di Donato (Mi); 41′st Marfisi (rig.); 46′st Pompeo (Mi).

Ammoniti: Di Donato (Mi), Di Lallo(Ch)
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento