menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Comprensivo 3 sport e disabilità hanno incontrato il mondo della scuola

Giochi studenteschi allo stadio Angelini e, alla scuola media Antonelli, Special Sport Day nel mondo della scuola, con le testimonianze di atleti paralimpici

Mattinata dedicata allo sport, quella di oggi (venerdì 3 giugno), allo stadio Angelini, con i Giochi studenteschi a cui hanno partecipato gli alunni della scuola primaria e dell’infanzia del Comprensivo 3, diretto da Paola Di Renzo.

Alla manifestazione hanno partecipato anche il sindaco Umberto Di Primio e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Giampietro, che poi sono intervenuti all’iniziativa “Special Sport Day nel mondo della scuola”, alla scuola media Antonelli - di cui Chieti figura come 10ª tappa nazionale - progetto promosso dalla società no profit Dream Fun Game Sport con il patrocinio di Comune di Chieti, Anci, Coni, Lega Calcio Serie A, Lega Calcio Serie B, Assocalciatori e Special Olympics, che ha l’obiettivo di valorizzare lo sport come strumento di integrazione, sensibilizzando i giovani sul grande valore dell’attività sportiva per le persone con disabilità. Proprio gli atleti paralimpici hanno portato in prima persona la loro testimonianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento