rotate-mobile
Sport

Chieti calcio: dopo mister De Patre, anche De Sousa saluta?

Tra un mese si deciderà il futuro del bomber neroverde che affida al social facebook i suoi ringraziamenti e saluti. Con 18 reti quest'anno, la "pantera" ha chiuso al secondo posto in classifica marcatori

Non è ancora ufficiale ma sembra pressochè certo che anche Claudio De Sousa, principale protagonista nel campionato del Chieti, non indosserà la casacca neroverde nella prossima stagione. Tanto l'affetto ricevuto quest'anno dall'attaccante romano che ha ricambiato i supporters teatini siglando ben 18 reti in campionato e trascinando la squadra fino alla sfortunata semifinale playoff che ha visto gli uomini di mister De Patre venire eliminati dai cugini de L'Aquila.

Claudio ha scelto il social network Facebook per ringraziare “tutti i compagni di squadra che hanno combattuto per questa maglia, tutto lo staff tecnico, i direttori sportivi, la società - e continua - un ringraziamento speciale va a tutti voi TIFOSI che mi avete amato dal primo all' ultimo giorno, riempiendomi di affetto e standomi vicino anche nei momenti meno belli- poi conclude - del mio futuro si saprà entro 30 giorni , ora è troppo presto, non so nulla neanche io, in ogni caso vi voglio dire grazie di cuore. L'amore che mi avete dato è davvero qualcosa di indimenticabile e, comunque vada, vi portero' sempre nel mio cuore!”

Probabilmente Claudio non giocherà nel Chieti il prossimo anno ma, di certo, l'affetto dei tifosi teatini resterà forte nel tempo nei confronti di un uomo vero prima che di un grande calciatore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti calcio: dopo mister De Patre, anche De Sousa saluta?

ChietiToday è in caricamento