Sport

Ciclismo: Giulio Ciccone rinnova il contratto con la Trek Segafredo e corre nella Tirreno-Adriatico

Il ciclista teatino ha firmato un triennale con la società statunitense. Oggi in sella con partenza da  Lido di Camaiore

Ph. Oliver Grenaa Visuals

Giulio Ciccone ha rinnovato il contratto con la Trek-Segafredo fino al 2024. L’avvenuta firma è stata annunciata dallo stesso ciclista teatino tramite il suo profilo social.  Lo scalatore di contrada Brecciarola è passato nei professionisti dal 2016.

Tra i successi più importanti le due tappe al Giro d'Italia (una nel 2016 e una nel 2019), oltre alla classifica scalatori al Giro d'Italia 2019.

È il quarto più giovane corridore di sempre a vincere una tappa al Giro d'Italia, dopo Fausto Coppi, Luigi Marchisio e Vito Taccone e il primo abruzzese ad aver indossato la maglia gialla al Tour de France.

Oggi Ciccone sarà ai nastri di partenza per la 56ª edizione della Tirreno-Adriatico. Si parte da Lido di Camaiore e si chiude martedì con la cronometro di San Benedetto del Tronto.

Sabato la corsa arriva in Abruzzo con la tappa Terni-Prati di Tivo e domenica si riparte in direzione Castelfidardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo: Giulio Ciccone rinnova il contratto con la Trek Segafredo e corre nella Tirreno-Adriatico

ChietiToday è in caricamento