Ciclismo, Colone e Onesti protagonisti della "Settembrata sambucetese"

Ieri la gara a San Giovanni Teatino. L'ordine di arrivo nelle due serie

Erano circa ottanta i ciclisti che hanno preso parte, ieri pomeriggio a San Giovanni Teatino, alla 31ª edizione della "Settembrata Sambucetese" la manifestazione ciclistica organizzata dal Team Giansante e dalla Pro Loco, col patrocinio dal Comune. Due le corse disputate:  la prima serie è stata vinta da Federico Colone, mentre nella seconfa si è imposto Emidio Onesti.

Ordine d'arrivo prima serie: 1) Federico Colone (Erreclima Professional); 2) Manuel Fedele (Team Go Fast); 3) Aurelio Di Pietro (Team Go Fast); 4) Alessandro Marsili (Vibrata Bike 2005); 5) Edoardo Malatesta (Amici della bici Team); 6) Antonello Tirabassi (Team Levante); 7) Domenico Camarra (Team Go Fast); 8) Alessio Marcone (Team Bike Pineto); 9) Pierpaolo Addesi (Team Levante); 10) Stefano Borgese (Team Centro fai da te); 11) Gianpaolo Maida (Team Go Fast); 12) Giuseppe Pastò (Sea Hub); 13) Emanuele Di Fiore (Abitacolo Sport Club); 14) Matteo Nazionale (Teate Bike); 15) Oswaldo Pompa (Amici della bici Team).

Ordine d'arrivo seconda serie: 1) Emidio Onesti (Mycar Hyundai Team); 2) Marco D'Ambrosio (Team Bike Pineto); 3) Matteo Antonucci (Lanciano Cycling Team); 4) Alessandro Gentile (Angelini Cycling Team); 5) Milvio Rocci (Cral Angelini Abruzzo); 6) Massimiliano Rinaldi (Teate Bike); 7) Michele Campili (Angelini Cycling); 8) Renato Marini (Asd Cinquantafisso); 9) Donato Di Filippo (Team Valle Siciliana); 10) Nicola Di Feliciantonio (Angelini Cycling Team).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Cambio dell’ora di ottobre 2019: quando si fa e sarà davvero l’ultima volta?

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Scacco alle signore della droga: quattro in manette e 25 persone indagate

Torna su
ChietiToday è in caricamento