Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Chieti Fc: la trattativa con Massimo Ganci finisce tra le polemiche

L'atleta avrebbe postato sul proprio profilo facebook un commento che non è andato giù alla dirigenza teatina che ha risposto con un comunicato ufficiale

Una trattativa che sembrava ben avviata e che termina, invece, tra le polemiche. E’ quella tra l’attaccante classe ’81 Massimo Ganci (nella scorsa stagione in serie D al Pavia) ed il Chieti Calcio.

Il calciatore, autore del gol promozione in serie B del Pescara contro il Verona nel giugno 2010, ha smentito sul proprio profilo facebook i contatti con la dirigenza teatina, il tutto è stato corredato con un commento che non è andato giù alla società.

Il Chieti Fc non ha gradito e si è affidato alle dichiarazioni ufficiali, tramite comunicato stampa, del direttore generale Cristian Pollio “” Il Chieti F.C. 1922 per tornare tra i professionisti ha bisogno di professionisti ed evidentemente, dalle dichiarazioni fatte oggi dal calciatore, siamo certi che nel trattare Massimo Ganci abbiamo fatto un errore di valutazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Fc: la trattativa con Massimo Ganci finisce tra le polemiche

ChietiToday è in caricamento