menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti Vis Pesaro 0-3 Non c'è limite al peggio in casa neroverde

Una tripletta di Costantino condanna i teatini all'ennesima pesante sconfitta. Una situazione ormai diventata umiliante per i pochi supporters neroverdi presenti ancora sugli spalti

Sembra davvero già sconfitto in partenza prima di ogni match questo Chieti che ancora una volta mostra di non avere né gioco, né idee e forse neanche le capacità tecniche per misurarsi in un campionato di quarta serie; fortuna ha voluto che la Vis Pesaro abbia giocato per oltre un'ora di gioco in inferiorità numerica per l'espulsione di Conte altrimenti il passivo sarebbe stato di certo più pesante. Sono otto le sconfitte su altrettanti match disputati e già mercoledì, con il recupero del match contro il Monticelli, le partite perse potrebbero salire a nove. Forse è arrivato il momento di capire cosa fare per evitare di continuare così.

CRONACA

VANTAGGIO VIS PESARO Al 4' Ridolfi viene atterrato in area da Ronchi. Dal dischetto trasforma Costantino che spiazza il portiere.

Al 19' la Vis resta in dieci uomini per l'espulsione diretta di Conte per aver rifilato una gomitata a Botticini in area.

Vis Pesaro pericolosa pochi minuti dopo con Ridolfi da fuori area. Ronchi devia in tuffo

RADDOPPIO VIS PESARO Al 38' palla lunga per Tedesco, cross basso per Costantino che spinge in rete per lo 0-2

Raparo nel finale sfiora il tris con un sinistro dai venti metri che termina a lato di poco.

SECONDO TEMPO

Al 4'st gran destro di Trozzo dal limite e super intervento di Molinaro che nega la gioia del gol al numero 8 teatino.

TERZO GOL VIS PESARO Al 20'st contropiede dei marchigiani chiuso da Costantino con un diagonale che non lascia scampo a Ronchi e sigla la tripletta personale.

Al 31' Palombo sciupa un'occasione favorevole facendosi ipnotizzare da Ronchi in uscita

TABELLINO

Chieti (4-4-2): Ronchi, Adiansi, Zeetti (43'Biondo), Viscido, Arcaleni, Trozzo, Spina (36' Russo), Botticini, Alessandroni (53'st Faccini), Copponi, Genovese. A disp. Mecca, Capuani, Giacomozzi, Albanese, Faella, Ajdini. All.: Mariani

Vis Pesaro (4-2-3-1): Molinaro, Rossoni, Mureno, Grieco, Gennari, Paoli, Conte, Raparo, Costantino (66' Falomi), Ridolfi (70' Bugaro), Tedesco (35'st Sapucci). A disp. Cappuccini, Del Pivo, Dadi, Salvatori, Rossi, Gadda. All.: Sassarini

Reti: 5' Costantino (rig.), 38' Costantino, 20'st Costantino

Ammoniti: Viscido, Ridolfi, Arcaleni, Botticini

Espulso: Conte

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento