Lunedì, 25 Ottobre 2021
Sport

Un ottimo Chieti vince il derby con l’Avezzano (2-0)

I neroverdi superano i marsicani grazie alle reti di Traini e Sivilla. Un successo che rialza il morale dei teatini

Una rete per tempo regala al Chieti il successo nel derby con l'Avezzano. Sono tre punti preziosi per i neroverdi nello scontro diretto per la salvezza che consente ai teaini di staccare proprio i marsicani che a fine gara devono incassare anche le dimissioni dell'allenatore Andrea Liguori (al suo posto il teatino Mecomonaco).

Al temine di un primo tempo equilibrato il gol di Traini indirizza la gara a favore del Chieti. La ripresa è un monologo teatino: dopo 13 minuti arriva il raddoppio di Sivilla che sfrutta un errore dell'ex Camerlengo e mette in cassaforte il risultato.

Grazie alla vittoria con l'Avezzano i neroverdi si portano a -1 dalla salvezza diretta insieme al Giulianova.

TABELLINO

CHIETI (4-3-3): Bruno; Fantauzzi, Brugaletta, Chiochia, Brattelli; Bacigalupo (38' st Ricci), Meola, Di Cillo (30' st Energe); Sarritzu (19' st Franchi), Sivilla (22' st Milizia), Traini (40' st Palimisano). A disp. Tano, Di Renzo, Tacchi, Barbone. All. Di Meo.

AVEZZANO (4-2-3-1): Camerlengo; Siragusa (18' st Puglielli), Di Gianfelice, Magri, Di Giacomo; Morales (35' st Traditi), Kras; Agate (19' st Brunetti), Quatrana (23' st Di Curzio), Cancelli; Rabbeni. A disp. Testone, Traditi, Cimino, Laguzzi, Mennini, Di Renzo. All. Liguori.

Arbitro: Lingamoorthy di Genova.

Reti: 34' pt Traini, 13' st Sivilla.

Note: ammoniti Bruno, Meola, Bacigalupo, Kras e Brunetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ottimo Chieti vince il derby con l’Avezzano (2-0)

ChietiToday è in caricamento