Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Chieti Vigor Lamezia 1 – 0: la cronaca | Fiore gol – Feola paratutto

I neroverdi segnano dopo due minuti con Nicola Fiore e vincono un match giocato alla grande. Gli uomini di Paolucci agguantano la zona playoff approfittando anche del passo falso del Gavorrano. Entusiasmo alle stelle all'Angelini!

Il Chieti raggiunge quota 50 punti, scavalca il Gavorrano e aggancia la Paganese al quarto posto. Con la vittoria di oggi i neroverdi mostrano che la posizione occupata in classifica è più che meritata considerando che la Vigor Lamezia si trova al terzo posto.

LA CRONACA

Passano appena 2 minuti e i neroverdi sono già in vantaggio: palla dentro di Berardino per Gammone che trova la difesa lametina immobile, inventa un assist  per l’accorrente Fiore che a porta vuota sigla il gol del vantaggio. Ottavo gol stagionale per l’esterno vastese già decisivo mercoledì scorso.

Gioca bene il Chieti con Gammone che appare in grande forma, la Vigor cerca comunque di rispondere colpo su colpo.

Nel finale di primo tempo l’arbitro Benassi fischia un rigore dubbio per un intervento di Cardinali su Rondinelli: sul dischetto si presenta il bomber Mancosu che si lascia ipnotizzare Feola.

Parte bene nel secondo tempo la Vigor che sfiora il pareggio in un paio di occasioni. Ma dopo il primo quarto d’ora i teatini riprendono il possesso del centrocampo. Nel finale di partita clima acceso sugli spalti per alcune decisioni discutibili della terna arbitrale, su tutte l’espulsione di Alfonso Pepe.

Il Chieti vince e festeggia sotto la Curva Volpi.

TABELLINO

CHIETI: Feola, Bigoni, Malerba, Cardinali, Pepe, Serpico, Fiore, Del Pinto, Lacarra (21'st Sabbatini), Berardino (21'st Alessandro), Gammone (35'st Di Noia). A disp. Perucchini, Gialloreto, Sciarra, Anastasi. All. Paolucci

VIGOR LAMEZIA: Forte, Franchino (17'st Romero), Bonasia, Giuffrida (40'st Visone), Marchetti, Gattari, Rondinelli, Cerchia, De Luca, Lattanzio (17'st Mangiapane), Mancosu. A disp. Calderoni, Mercurio, Cane, Sbravati. All. Costantino

ARBITRO: Benassi di Bologna

RETE: Fiore al 2'.

NOTE: spettatori 800 circa. Ammoniti: Sabbatini, Gammone e Cerchia. Espulso Pepe al 47'st. Angoli 5-8. Recupero: st 5'. Al 40'pt Feola para un rigore a Mancosu

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Vigor Lamezia 1 – 0: la cronaca | Fiore gol – Feola paratutto

ChietiToday è in caricamento