rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Sport

Chieti Tuttocuoio 0-1: cronaca|Neroverdi poco brillanti all'Angelini

Brutta partita dei teatini che subiscono un pesante stop interno. Rete dei toscani nella ripresa con Matteini. Guidone tira alto un calcio di rigore

Mister Di Meo inverte le posizioni di Daleno e Di Filippo con il primo che agisce da terzino sinistro e il secondo da difensore centrale.

Alessandro Rossi è inserito nel tridente d’attacco con Gaeta e Berardino a supporto di Guidone che è il punto di riferimento offensivo.

Nel Tuttocuoio il pericolo principale è rappresentato dall’attaccante Davide Matteini che ha nel suo curriculum due stagioni in serie A con Empoli e Parma oltre a diversi campionati di serie B.

CRONACA

Al 2’ prima occasione per Guidone che, tallonato da due avversari, prova la conclusione ma non riesce a centrare lo specchio della porta.

 Al 21’ bella azione corale dei padroni di casa: rapido scambio Berardino-Della Penna, cross al centro del mediano neroverde sul quale Gaeta non riesce ad impattare di sinistro a causa del recupero provvidenziale di un difensore toscano che spedisce la sfera in calcio d’angolo.

Al 26’ Chieti vicinissimo al gol: Gaeta serve con un colpo di petto Guidone, il numero 9 colpisce di prima intenzione sfiorando la traversa.

Teatini sfortunati al 29’: conclusione violenta di Berardino il portiere avversario Bacci respinge una prima volta sui piedi di Gaeta che tenta il tiro a botta sicura ma l’estremo difensore toscano compie un autentico miracolo, andando a respingere anche la seconda conclusione, Gaeta ci riprova ancora ma a questo punto sono i difensori del Tuttocuoio a sventare la minaccia.

Al 41’ Robertiello para un calcio di rigore: il direttore di gara assegna la massima punizione agli ospiti per una trattenuta di Nicolas Di Filippo in area ai danni del numero undici Ferretti. Matteini calcia, Robertiello risponde ancora una volta da campione parando il terzo rigore su tre in questo campionato.

SECONDO TEMPO

GOL TUTTOCUOIO: Al 6’st i toscani passano in vantaggio con Matteini che incorna di testa un cross da calcio d’angolo battuto da Salzano e trafigge l’incolpevole Robertiello. Matteini si riscatta subito, dunque, dopo il rigore fallito nella prima frazione di gioco. Tuttocuioio in vantaggio e ripresa che inizia subito in salita per i teatini.

Il Chieti reagisce subito: all’8’st Berardino tenta l’ennesima conclusione dalla distanza, Bacci respinge, la sfera viene controllata dal neoentrato Cinque che prova la botta sul primo palo ma è ancora provvidenziale l’estremo difensore ospite che conserva il vantaggio dei suoi.  

Al 26’st c’è un rigore per il Chieti: Balde tocca di mano nella sua area, l’arbitro Formato di Benevento non ha dubbi ed assegna il penalty. Si incarica della battuta Guidone che fallisce clamorosamente, sparando la sfera alta sopra la traversa.

Al 39’st c’è una punizione di Guitto che effettua uno spiovente in area, Cinque svetta tra una selva di uomini colpendo il pallone di testa ma la conclusione termina alta.

Nel finale di gara c’è anche l’espulsione del tecnico neroverde Di Meo, sugello a una gara che rappresenta davvero, fin qui,  il punto più basso della stagione neroverde; sconfitta bruciante per il Chieti che fa sicuramente un passo indietro dopo la bella vittoria di sette giorni fa a Sorrento. I teatini rimangono fermi a quota 13 punti in classifica, e tra sette giorni c’è il Cosenza.

TABELLINO

CHIETI (4-2-3-1): Robertiello, De Giorgi, Di Filippo, Guitto, Terrenzio, Daleno, Berardino (69’La Selva), Della Penna, Guidone, Gaeta (52’ Mangiacasale), Rossi (52’ Cinque). A disp. Gallinetta, Dascoli, Di Properzio, Turi. All.: Di Meo

TUTTOCUOIO (4-4-2): Bacci, Arvia, Carroccio, Balde, Colombini, Falivena, Giannattasio (82’ Colombini), Salzano, Matteini (58’ Di Giuseppe), Rosati (60’ Cherillo), Ferretti. A disp. Morandi, Cardarelli, Cacelli, Pane. All.: Alvini

Reti: 51’ Matteini (TC)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Tuttocuoio 0-1: cronaca|Neroverdi poco brillanti all'Angelini

ChietiToday è in caricamento