rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport

Il Chieti perde con il Matelica e sprofonda in classifica, si torna sul mercato

I neroverdi dopo cinque sconfitte consecutive finiscono in zona retrocessione diretta. Si cercano un portiere e un difensore

Il Chieti è in zona retrocessione. Non si ferma il periodo negativo dei neroverdi che dopo la sconfitta di sabato con il Matelica e le vittorie di ieri da parte di Cattolica e Avezzano, crolla al penultimo posto in classifica. Nel match di sabato i neroverdi sembravano essere in palla dopo l'iniziale vantaggio di Sivilla ma il ritorno degli avversari ha piegato la compagine teatina (1-3).

Ora la società che in questa stagione ha già tesserato 50 calciatori è costretta a tornare sul mercato. Urgente l'acquisto di un portiere over: l'indiziato numero uno è Mattia Licastro, classe 1995, un passato nella Reggina prima di arrivare alla Palmese. Ora è svincolato. L'altro obiettivo è un difensore centrale di esperienza.

Intanto domenica prossima a Cattolica i neroverdi si giocano una grossa fetta di salvezza in quella che è, a tutti gli effetti, la sfida tra l'ultima e la penultima della classe. Un ritorno al successo per il Chieti farebbe sperare quantomeno all'aggancio della zona playout.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chieti perde con il Matelica e sprofonda in classifica, si torna sul mercato

ChietiToday è in caricamento