rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

Basket, il dopo-derby: ammenda per il Roseto, giudice sportivo squalifica Deloach

Arrivano i provvedimenti del giudice sportivo nazionale dopo la partita 'movimentata' di domenica. Provvedimenti che al presidente della Proger non vanno giù: "Con queste sanzioni si punisce lo sport e si legittimano i teppisti: assurdo!"

Dopo il derby di basket Chieti-Roseto di Adecco Silver sono arrivati i provvedimenti del giudice sportivo nazionale. “Alla Roseto Sharks – si legge - toccherà un'ammenda di 2.000 euro per le offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri, lancio di oggetti non contundenti collettivo sporadico, senza colpire (acqua, bicchiere di plastica, pezzi di cibo), per la sospensione temporanea della gara al fine di asciugare il terreno di gioco a seguito del lancio di acqua, per lancio di oggetti contundenti collettivo sporadico (accendino), senza colpire, per lancio di sputi collettivo e frequente, colpendo e per lancio di quattro mortaretti”. Invece il giocatore del Chieti Deloach è stato squalificato per una gara “per comportamenti non regolamentari tali da fomentare la reazione del pubblico”.
 

Subito arriva la reazione della Proger Chieti secondo la quale i teppisti sarebbero stati graziati mentre non ci sia traccia di sanzione per gli insulti frequenti subiti dal tesserato da Ernani Comignani, né del pericoloso lancio di seggiolini in campo nel finale di gara e dell'esplosione di quattro bombe carta. "Sono incredulo ed arrabbiato - ha dichiarato il presidente Gianni Di Cosmo - perché con queste sanzioni si punisce lo sport e si legittimano i teppisti. Il nostro giocatore Deloach ha soltanto esultato mostrando la propria maglia biancorossa sotto tutti e quattro i settori del palasport”.

Di Cosmo fa sapere che Deloach comunque giocherà domenica a Ferrara perché la società pagherà la relativa sanzione  e annuncia: “Porterò all'attenzione di tutti, dal presidente del C.O.N.I. Malagò, al presidente della F.I.P. Petrucci, fino all'ultimo custode di palazzetto italiano, il grave rischio che si corre omettendo di sanzionare questi comportamenti che inquinano il mondo della pallacanestro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, il dopo-derby: ammenda per il Roseto, giudice sportivo squalifica Deloach

ChietiToday è in caricamento