menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti Recanatese 1-1 pareggio inutile all'Angelini

Svanisce anche l'ultima flebile speranza playoff per i teatini. Vantaggio ospite con Murano nelle prime battute di gioco. Al 20' arriva il pareggio del solito Dos Santos

Il Chieti dice praticamente addio alle già risicate speranze di accedere alla fase playoff. Troppi i 6 punti di distacco dalla Fermana,  quinta in classifica a sole due giornate dal termine. Match che parte in salite per Del Grosso e compagni che alla prima azione di gara vanno sotto, il gol è di Murano che in spaccata infila alle spalle di Fatone. Il pareggio neroverde lo sigla Dos Santos al 20' che è bravo a ribadire in rete una corta respita del portiere ospite.
 
CRONACA
I neroverdi cambiano modulo e passano al 4-2-3-1 con Massimo ed Ewansiha in mediana e Dos Santos unica punta supportato dal trio Fiore-Varone-Varricchio. Negli ospiti assenti Angelilli e Camara infortunati, il tecnico (teatino doc) Mecomonaco sposta nel tridente offenisivo Mariani e schiera Garcia a centrocampo.
GOL RECANATESE Al 2' ospiti subito in vantaggio: cross dalla sinistra di Miani a centro area per Murano che tutto solo insacca di destro al volo.
Al 17' Massimo tenta una conclusione dai 30 metri, tiro centrale che termina tra le braccia di Verdicchio.
PAREGGIO CHIETI Al 20' potente conclusione di Varone dalla distanza, Verdicchio non trattiene, arriva Dos Santos che sigl il gol del pareggio. Sedicesimo gol stagionale per la "pantera" neroverde.
Al 30' Murano tenta l'azione personale, entra in area ma viene contrastato al momento del tiro da Sbardella.
SECONDO TEMPO
Al 5'st Dos Santos ruba palla a Gallo sulla trequarti avversaria e s'invola verso la porta avversaria, assist in profondità su Fiore che prova a saltare Verdicchio in uscia ma è bravo l'estreo difensore ospite a fermare il numero 7 teatino in scivolata.
Un minuto dopo, sul rovesciamento di fronte, palla a Shongo che supera Fatone con un palonetto ma è provvidenziale l'intervento di Sbardella sulla linea che allontana, poi Murao di testa non riesce a centrare la porta.
All'8'st Massimo tenta il destro a giro, palla fuori di un soffio.
Al 23' Massimo ci prova di nuovo, questa volta con un calcio di punizione dal limite, palla sopra la traversa.
 TABELLINO
Chieti (4-2-3-1): Fatone, Del Grosso, Pietrantonio (16'st Di Rosa), Ewansiha, Sbardella, Mariani, Fiore, Varone, Dos Santos, Massimo, Varricchio (46'st Riccucci(. A disp. Del Rossi, De Queiroz, Piccolo, Sebastianelli, Cresto, Comini, Molenda. All.: Marino

Recanatese (4-3-3): Verdicchio, Rapaccini, Shongo, Falco, Cianni, Patrizi, Gallo, Mariani (28'st Francesconi), Miani, Murano (19'st Agostinelli), Garcia. A disp. Cartechini, Rinaldi, Guzzini, Coppini, Gleboki, Latini, Pasquini All.: Mecomomonaco

Arbitro: De Girolamo  (sezione di Avellino)

Assistenti: Savino (sezione di Torre Annunziata) e Perrelli (sezione di Isernia)

Reti: 2' Murano; 20' Dos Santos

Ammoniti: Pietrantonio (CH), Falco (RE)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento