menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti Isernia 3-1 i neroverdi salgono all'ottavo posto

Dos Santos e compagni regolano i molisani con un'ottima prestazione. Apre un penalty di Varone nel finale di primo tempo. Nella ripresa Massimo e Fiore chiudono i giochi

Nonostante le tante assenze il Chieti offre una prestazione convincente e supera in maniera netta l'Isernia. Una vittoria utile che serve innanzitutto per allontanarsi dalla zone pericolose di classifica e che reagala da qui in avanti qualche piccola speranza di avvicinarsi alla zona playoff.

CRONACA
Al 5′ Fiore aziona Piccolo che non è preciso sottoporta. Cinque minuti dopo nerovedi vicini al vantaggio: Comini effettua un traversone a centro area, Fiore colpisce di testa, Schina respinge e palla sui piedi di Dos Santos che non riesce a ribadire in rete. Alla mezz'ora Massimo sfiora l'eurogol con un colpo al volo, Schina si salva in due tempi. La prima palla gol per i molisani arriva al 40' con Fontana che colpisce di testa da due passi ma De Deo con uno splendido intervento alza la palla sulla traversa.
VANTAGGIO CHIETI Al 44′ i neroverdi sbloccano il match. Sabatino stende Fiore in area, calcio di rigore. Sul dischetto Varone è implacabile e sigla l'1-0.

SECONDO TEMPO

La ripresa si apre sulla falsa riga del primo tempo, il Chieti continua dominare a metà campo.
RADDOPPIO CHIETI Al 18′st azione prorompente di Massimo che con un controllo a seguire buca la difesa molisana e supera Schina con un diagonale preciso.
TRIS CHIETI Al 25′st i teatini dilagano: lancio in profondità di Mariani per Fiore che salta Schina e appoggia in rete

GOL ISERNIA Nel finale arriva il gol della bandiera per gli ospiti: Zanetti commette fallo in area su Mingione. Dal dischetto realizza Cantoro.

TABELLINO

Chieti: De Deo, Varricchio, Pietrantonio, Piccolo, Di Rosa (33′ st Zanetti), Mariani, Fiore (40′ st Molenda), Varone (27′ st Ewansiha), Dos Santos, Massimo, Comini  A disp: Fatone, Cresto, Vitale, Bocchino, Ebwele, Fontanella All: Marino

Isernia: Schina, Mancino, Santoro, Simonetti (9′ st Giraldi), Ruggieri, Sabatino, Saltarin (22′ st Evangelista), Fontana, Cantoro, Panico (34′ st Potena), Mingione A disp: Maggi, Tuccia, Esposito, Capezzuto, La Torre, Evacuo

Arbitro: Panettella (sezione di Bari)

Assistenti: Centrone (sezione di Molfetta) Scoppio (sezione di Molfetta)

Reti: Varone su rigore al 44′ pt, Massimo al 18′ st, Fiore al 25′ st, Cantoro su rigore al 42′ st

Ammonizioni: Mancino e Giraldi (Is), Massimo,Varricchio, Di Rosa (Ch)

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento