rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Chieti Ischia 1-1: cronaca | Cinque illude i neroverdi in avvio di gara

Pareggio casalingo per i neroverdi che passano in vantaggio al primo minuto con Cinque e vengono subito raggiunti dal gol di Cunzi. Nonostante il vantaggio numerico nella ripresa i teatini non riescono a siglare il gol vittoria

CRONACA

Della Penna non è al meglio ma va comunque in panchina. Il Chieti schiera in attacco Guidone con il trio composto da Berardino, Cinque e Mangiacasale a supporto. Avvio di partita scoppiettante:

GOL DEL CHIETI Al 1’ Robertiello lancia e lungo e pesca Cinque che se ne va in progressione ai diretti avversari e fredda il portiere ospite Pane in uscita con un diagonale

PAREGGIO ISCHIA Passano tre minuti e gli ospiti pervengono all’immediato pareggio: la punizione calciata a centro area da Armeno coglie la difesa teatina schierata male, Cunzi non perdona e sigla il gol dell’uno a uno.

Per l’Ischia primo gol subito e primo realizzato in questo campionato: nelle prime due giornate, infatti, i gialloblu avevano collezionato due pareggi a reti inviolate.

Al 23’ schema su punizione dei campani: Mattera finta il tiro e serve Di Nardo in area che pecca di freddezza e si lascia ipnotizzare da Robertiello in uscita. Ottimo l’intervento del numero uno neroverde.

Dopo l’ottimo avvio gli uomini di mister Di Meo sembrano ritrarsi e faticano ad innescare gli uomini del reparto avanzato. Tra i più dinamici nell’attacco neroverde c’è sicuramente Mangiacasale, ma i rifornimenti per il numero sette teatini scarseggiano.

Al 36’ potente punizione dai 25  metri calciata da Mattera: la sfera sibila il palo alla sinistra della porta difesa da Robertiello.

SECONDO TEMPO

I neroverdi rientrano in campo con lo stesso undici iniziale. Un cambio, invece, per la formazione ospite: Liccardo prende il posto di Alfano.

Occasione al 9’st per l’Ischia: Di Nardo è incontenibile sulla fascia destra e dal fondo effettua un traversone basso in area sul quale si avventa Cunzi che tenta un improbabile colpo di tacco che termina tra le braccia dell’estremo difensore neroverde.

ISCHIA IN 10 UOMINI Al 14’st azione insistita sulla fascia di Cinque che viene fermato irregolarmente da Cunzi: secondo giallo per l’autore del pareggio campano che finisce anzitempo sotto la doccia.

Al 21’ st lungo lancio da centrocampo per Guidone che controlla bene la sfera ma conclude male, fallendo una ghiotta occasione. Un minuto è ancora l’attaccante neroverde ad essere anticipato da un ottimo intervento di Pane su cross di De Giorgi dalla sinistra.

Al 29’st Cinque decide di fare tutto da solo: salta Tito con una finta e conclude forte sul primo palo; Pane è ancora una volta attento e non si lascia sorprendere, deviando la sfera in calcio d’angolo.

Al 45’st occasionissima per il neoentrato Gaeta che a tu per tu con Pane tenta di piazzare la sfera all’angolino ma quest’oggi l’estremo difensore ospite è in grande forma e compie un autentica prodezza andando a deviare la sfera in tuffo.

Pareggio giusto tra le due formazioni. C’è rammarico in casa Chieti per non essere riusciti a sfruttare il vantaggio della superiorità numerica nella ripresa. Per l’Ischia è il terzo pareggio su altrettanti match disputati.  

TABELLINO

CHIETI (4-3-1-2): Robertiello, De Giorgi, Turi (25’ Dascoli), Daleno, Di Filippo, Borgese, Mangiacasale (69’ Gaeta), Piccinni (54’ Della Penna), Guidone, Berardino, Cinque. A disp. Gallinetta, Rossi, Di Properzio, De Stefano. All.: Di Meo

ISCHIA (4-4-2): Pane, Pedrelli, Tito, Nigro, Mattera, Cascone, Masini, Alfano (46’Liccardo), Cunzi, Armeno (62’ De Francesco), Di Nardo. A disp. Mennella, Finizio, Rainone, Longo, Austoni. All.: Campilongo

Arbitro: Ceccarelli di Rimini

Reti: 1’Cinque (CH); 4’ Cunzi (IS)

Ammoniti: Cunzi, Cinque, Mattera

Espulso: Cunzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Ischia 1-1: cronaca | Cinque illude i neroverdi in avvio di gara

ChietiToday è in caricamento