Sport

Chieti Gavorrano 1-3: cronaca| Prima sconfitta casalinga per i teatini

Neroverdi battuti in casa da un ottimo Gavorrano. Inizia bene il Chieti che va in vantaggio dopo appena cinque minuti con Mungo. Nella ripresa però i toscani mettono sotto i padroni di casa e intascano i tre punti in palio

Cade l'imbattibilità interna per il Chieti che esce sconfitto per la prima volta in questa stagione dallo stadio Angelini, sotto i colpi di un Gavorrano corsaro. Dopo un ottimo primo tempo dei padroni di casa che faceva presagire un'agevole vittoria, nella ripresa Pepe e compagni lasciano il campo al Gavorrano che fa il colpaccio siglando tre reti e tornando a casa l'intera posta in palio.

LA CRONACA

MINUTO 5': GOL DEL CHIETI: su assist di Alessandro, Mungo si inserisce in area e supera Addario con un diagonale imparabile. Il Chieti gioca bene e sfiora il raddoppio ancora con Mungo al 10'. A metà ripresa il Gavorrano si affaccia avanti in un paio di occasioni senza creare grossi pericoli. 

Al 37' gran lancio di Mungo per De Sousa che si libera di Alderotti ed esplode un gran destro che scheggia la traversa.

Al 43' Del Pinto recupera palla a centrocampo, la sfera arriva nei piedi dell'ispiratissimo Mungo che consegna un assist d'oro ad Alessandro che conclude di poco alto sopra la traversa. Termina il primo tempo con gli applausi del pubblico di casa che apprezza il bel gioco messo in mostra dagli uomini di De Patre.

La ripresa si apre con il Gavorrano che mostra un atteggiamento completamente diverso rispetto alla prima frazione di gioco

Al 4' PAREGGIO DEL GAVORRANO: Lo Sicco riceve la sfera al limite dell'area e conclude con un gran destro di prima intenzione che va ad infilarsi sotto la traversa. Nulla da fare per Feola sulla magistrale conclusione del numero dieci del Gavorrano. Il Chieti prova a reagire ma gli ospiti appaiono più aggressivi e sfiorano il raddoppio con Moscati che calcia alto da pochi passi. La partita diventa bella con pericoli da occasioni da entrambe le parti.

SVOLTA DEL MATCH: Al 32'st i toscani raddoppiano. Palla in area per il neo entrato Gurma che riceve un traversone in area e supera Feola con un bel tiro nel sette.

I neroverdi provano a reagire e si espongono al contropiede del Gavorrano che nell'ultimo minuto di recupero trovano anche la terza rete, ancora con Gurma. Grande impatto sulla gara dell'attaccante toscano partito dalla panchina ed entrato in campo a quindici minuti dal termine. Al triplice fischio finale c'è delusione nei volti dei calciatori neroverdi che hanno raccolto zero punti negli ultimi due incontri nonostante il bel gioco espresso. Non è un periodo fortunato per la compagine teatina.

TABELLINO

CHIETI (4-3-1-2): Feola, Bigoni, Pepe, Gigli, Gandelli, Vitone, Verna (18'st Rossi), Del Pinto, Mungo (32'st Viscontini), Alessandro (13'st Capogna), De Sousa. A disp. Cappa, Cardinali, Di Filippo, Rinaldi. All. De Patre

GAVORRANO (4-3-3): Addario, Mazzanti, Miano, Fatticcioni, Alderotti (15'st Romiti), Della Latta, Zane, Nicoletti (34'st Tognarelli), Moscati (30'st Gurma), Lo Sicco, Nocciolini. A disp. Gardel, Paci, Rosati, Grifoni. All. Callai (Buso squalificato) ARBITRO: Greco di Lecce (Ferraioli - D'Amato)

RETI: 5' Mungo, 4'st Lo Sicco, 32'st Gurma, 51'st Gurma

Ammoniti: Gigli, Lo Sicco, Fatticcioni.

Spettatori 700 circa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Gavorrano 1-3: cronaca| Prima sconfitta casalinga per i teatini

ChietiToday è in caricamento