Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Chieti Foligno 0-0:cronaca|Scialbo pareggio all'Angelini

I neroverdi sotto tono quest'oggi all'Angelini, non vanno oltre lo 0-0 contro gli umbri e sciupano l'occasione di qualificarsi matematicamente agli spareggi playoff e risalire in classifica vista la frenata delle dirette concorrenti. Espulso Gandelli nella ripresa

Il Chieti forte dei dieci risultati utili consecutivi, dopo il rallentamento subito nelle ultime due uscite, cerca i tre punti che darebbero la certezza matematica, per la formazione teatina, di qualificarsi ai prossimi spareggi playoff.

CRONACA

De Patre, che sconta l'ultimo turno di squalifica, schiera in porta il giovane Cappa alla sua seconda presenza stagionale e lascia in panchina Feola. Al centro della difesa rientra Abel Gigli che fa coppia con il capitano Pepe.

Al 16' sugli sviluppi di un calcio dil Foligno sfiora la rete con Balistreri che è bravo ad sul tempo i difensori neroverdi colpendo di testa. La sfera termina di un soffio a lato della porta difesa da Cappa.

La gara è molto tattica e si svolge principalmente a centrocampo con le due formazioni che faticano a trovare spunti offensivi. Il folto centrocampo schierato dall'allenatore biancazzurro Di Petrillo non lascia grandi spazi per le manovre teatine.
Al 28' grande conclusione dali 25 metri di Claudio De Sousa, la sfera “sporcata” da un difensore del Foligno termina in corner.

Nel finale di primo tempo proteste da parte dei teatini per un presunto fallo su De Sousa in area, non è dello stesso avviso il direttore di gara che fa cenno di proseguire.

La prima frazione di gioco termina sullo 0-0. Poche le emozioni nei primi quarantacinque minuti

SECONDO TEMPO

Al 2'st il Chieti confeziona la prima vera palla gol del match: Verna serve De Sousa sul filo del fuorigioco, il bomber neroverde colpisce a rete da posizione defilata ma Piacenti si oppone con il corpo

All'8'st Gandelli raccoglie il secondo giallo e finisce anzitempo sotto la doccia tra le proteste del pubblico. Evitabile il fallo a centrocampo del numero 3 teatino.

Al 16'st uscita difettosa di Cappa su Balistreri, il portere neroverde è bravo e fortunato poi a bloccare a terra la fiacca conclusione di Fiordiani.

Al 25'st il Chieti ha l'occasione più ghiotta del match: bel traversone di Verna sul quale si avventa Del Pinto che di testa incrocia la sfera all'angolino colpendo un palo clamoroso a portiere praticamente battuto. E' l'ultima occasione della partita: dopo 3 minuti di recupero 0-0 l'arbitro Casaluci fischia la fine.

Il Chieti si porta così a quota 52 punti in classifica raggiungendo i cugini aquilani sconfitti nel derby con il Teramo (che rientra in corsa playoff) per 2-0. Sconfitta anche dell'Aprilia (2-1 contro il Gavorrano)che rimane ferma a 53 punti. Alle spalle dei neroverdi il Poggibonsi non va oltre il pareggio casalingo contro l'Arzanese e rimane a tre punti di distanza dai teatini.

TABELLINO

CHIETI (4-3-1-2): Cappa; Bigoni, Pepe, Gigli, Gandelli; Verna (dal 28'st La Selva), Vitone, Del Pinto; Mungo (dal 10'st Cardinali); De Sousa, Alessandro
Allenatore: Tiziano De Patre (squalificato, in panchina il secondo Gabriele Matricciani)
In panchina: Feola, Barbone, Berardino, Petagine, Capogna

FOLIGNO (3-5-2): Piacenti; Costanzo, Adamo, Cotroneo; Rampi, Fedeli (dal 42'st Colombo) , Borgese (dal 39'st Gaeta), Fiordiani, Biondi; Balistreri, Brunori (dall'8'st Vassallo)
Allenatore: Alessio Di Petrillo
In panchina: Braccalenti, Menchinella, Mattelli, Tozzi


Arbitro: Stefano Casalucci di Lecce
Assistenti: Stefano Cordeschi e Andrea Cordeschi di Isernia
Espulsi: Gandelli (CH) all'8'st per doppia ammonizione
Ammoniti: Brunori (F, 7'pt), Alessandro (CH, 16'pt), Gandelli (CH, 29'pt), Borgese (F, 27'st)
Recuperi: 0'pt, 3'st

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Foligno 0-0:cronaca|Scialbo pareggio all'Angelini

ChietiToday è in caricamento