menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti Fermana 0-1: sesta sconfitta stagionale per i neroverdi

Brutta sconfitta per Del Grosso e compagni tra le mura amiche. Una rete di Molinari nel primo tempo condanna i teatini

All'Angelini i neroverdi incassano la sesta sconfitta stagionale e restano fermi a quota 26 punti in classifica. Ci si aspettava qualcosa in più dai due match casalinghi consecutivi da questo Chieti che ha raccolto un solo punto nelle due gare all'Angelini. Pagata a caro prezzo l'assenza per squalifica del bomber Dos Santos (che ne avrà ancora per due giornate) in avanti, senza una vero e proprio attaccante di ruolo i neroverdi non sono riusciti ad incidere in area di rigore avversaria. Il gol partita lo sigla Molinari al 32' con un'azione personale.

CRONACA

Assente il bomber Dos Santos per squalifica e Vitale, Ronci deve rinunciare al consueto 4-3-3 e passa al 4-4-2 con Fiore e Varone a formare la batteria d'attacco. Nella Fermana Carrieri al posto di Bossa e Molinari rientra dall'infortunio. Molinari e Degano di punta con Iotti a supporto.
Nei primi dieci munti di gara il Chieti colleziona calci d'angolo ma non riesce  a rendersi pericoloso.
All'11' Misin si lancia in contropiede e riesce a concludere in porta m la conclusione è debole e facile preda di Romaniello che blocca a terra.
Il Chieti fa tanto possesso palla ma non riesce a trovare varchi difensivi. Al 23' rischio in casa Chieti: Iotti crossa dalla destra a centro area, errore di comunicazione tra Romagnoli e Sbardella che si scontrano ma fortunatamente Degano non riesce ad approfittarne. Un minuto dopo Molinari tenta la conclusione da venti metri. Romaniello in presa sicura blocca in tuffo.
Al 26' sugli sviluppi di un calcio d'angolo riceve palla defilato sulla destra e prova una conclusione di controbalzo che il portere ospite Olczak devia in calcio d'angolo con un grande intervento.
Al 29' tiro-cross di Sene dalla destra,  Molinari
GOL FERMANA Al 32' gli ospiti passano in vantaggio. Molinari riceve palla sul filo del fuorigioco sull'out di destra punta un difensore e con un colpo a giro infila sul secondo palo.
Al 39' Degano ci prova direttamente da calcio di punizione. Palla fuori di poco.
Al 40' i teatini rispondono con Fiore: ottima iniziativa del numero 7 neroverde che si libera al limite dell'area e conclude forte con il destro ma la sua conclusione finisce a lato di un niente.
SECONDO TEMPO
Al 5'st Comini vince un rimpallo ed esplode un destro dal limite sulm quale Olczak si supera e devia in calcio d'angolo. Un minuto dopo ancora il portiere polacco decisivo con una deviazione su tiro diretto da calcio d'angolo di Fiore, poi l'azione viene fermata per fallo in attacco.
Cambio tattico nella Fermana all' 8'st: Gregonelli esce per far posto a Russo che si piazza dietro le punte mentre Iotti va sull'out basso di sinistra.
Al 18'st Fiore riceve palla spalle alla parte, con un guizzo si libera ma la conclusione di sinistro è “strozzata” e termina fuori.
Al 30'st errore in disimpegno di Sene che diventa un assist per Comini che solo davanti al portiere spedisce il pallone in curva.
Sesta sconfitta stagionale per il Chieti che viene sorpassato in classifica proprio dalla formazione marchigiana.

TABELLINO

Chieti (4-4-2): Romaniello, Del Grosso, Pierantonio (86' Bocchino), Zanetti (68' Riccucci), Sbardella, Sebastianelli, Fiore, Varone, Comini, Massimo, Varricchio (74' Cresto). A disp. Fatone, Mariani, Scalbi, Di Rosa, Mazza, Ewansiha. All.: Ronci
Fermana (4-3-1-2): Olczak, Sene, Gregonelli (53' Russo), Omiccioli, Comotto, Carrieri (64' Bossa), Iotti, Cossu  Molinari (69' Cremona), Degano, Misin. A disp. Cascione, Di Federico, Forò, Passalacqua, Pero, Valdes. All.: Iaconi
Arbitro: Fusco di Brindisi
Assisenti: Dell'Olio e Roca
Reti: 32' Molinari (FE)
Ammoniti: Zanetti (CH), Gregonelli (FE), Carrieri (FE), Misin (FE), Sbardella (CH)
Calci d'angolo: 10-1

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento