Chieti F.C. Raiano 2-1: i neroverdi tornano subito alla vittoria

I teatini riscattano subito il passo falso di Castel di Sangro grazie alle reti di Bordoni e Catalli ad inizio ripresa. Espulso Carosone

Il Chieti F.C. al termine di una gara combattuta si aggiudica i tre punti nel match interno contro il Raiano e volta pagina dopo la prima sconfitta subita sette giorni fa ad opera del Castello 2000. Decisivo l'uno due ad inizio riresa firmato Bordoni-Catalli. L'espulsione di Carosone e il gol ospite realizzato da Saponaro rendono il finale incandescente ma gli uomini di Aielli resistono e portano a casa l'ennesimo successo.

CRONACA

Nell’undici iniziale il tecnico Aielli sposta Felli al centro del campo a far coppia con Comparelli. In attacco il solito tridente composto da Lalli, Catalli e Carosone.
Al 22’ Catalli da posizione decentrata fa partire un tiro insidioso che il portiere ospite respinge.
Alla mezz’ora Lalli ci prova  da calcio di punizione, Addario con un gran tuffo devia in corner .
Il Raiano ci prova su su calcio piazzato Mascioli, Massa fa buona guardia mentre la palla sorvola la traversa.
Al 44’ D’Addazio colpisce di testa ma Addario è attento e respinge, poi Felli dalla distanza sfiora la traversa.

SECONDO TEMPO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VANTAGGIO CHIETI Al 52’ punizione dalla sinistra battuta da catalli, palla al centro e Bordoni di testa arriva prima di tutti per l'1-0 neroverde.
RADDOPPIO CHIETI Due minuti dopo catalli arriva palla al piede al limite dell'area e lascia partire un destro che si infila all'angolino.
Il Raiano ha un sussulto poco dopo con un destro di Rossi Finarelli da posizione defilata che impegna Massa.
Al 19'st il direttore di gara sventola il cartellino rosso al centravanti Lorenzo Carosone per un intervento scomposto a centrocampo. Teatini in dieci uomini.
GOL RAIANO Gli ospiti ci credono e al 26’st accorciano le distanze con Saponaro che chiude al meglio l'uno-due con Rossi Finarelli.
Forcing finale degli ospiti ma poche azioni da rete. Termina 2-1 per il Chieti F.C.
In classifica i neroverdi salgono a 65 punti. Prossimo impegno domenica prossima a Casalbordino.
TABELLINO
CHIETI F.C. : Massa, Camporesi, Lieti, Comparelli, D’Addazio, Giannini, Bordoni(75’st Colantoni), Felli, Lalli, Catalli(88’st Costantini), Carosone. A disp: Falso, Mammarella, Costantini, Diouf, Sablone, Colantoni, Crecchia. All.re: Aielli
RAIANO: Addario, Zapata, Di Giandomenico, Tiberi, Di Giannantonio, Murazzo, Zaccagnini, Di Mascio(67’st Lasalandra), Rossi Finarelli, Saponaro, Mascioli. A disp: Di Pietrantonio, Cifani, Lasalandra, Rante, Natale, Trinetti, Cisse. All.re: Antinucci
MARCATORI: 7'st st Bordoni, 9’st Catalli (Chieti F.C.) 26’st Saponaro (Raiano)
AMMONITI: Lalli, Massa (Chieti F.C.), Di Mascio, Di Giandomenico, Zapata, Tiberi, Saponaro
ESPULSI: Carosone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Le Iene a Lanciano dopo l'aggressione a Giuseppe per un focus sulle comunità Romanès

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento