menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti F.C.  Val Di Sangro 2 – 0: Lalli e Catalli mettono le ali ai neroverdi

I due attaccanti teatini trascinano la compagine del presidente Trevisan alla quindicesima vittoria in campionato

A Chieti c'è una squadra che vince sempre, al contrario della Chieti calcio 1922: è il Chieti F.C. Torre Alex del presidente Giulio Trevisan che inanella la quindicisemina vittoria su sedici incontri e continua la fuga verso la promozione nel campionato d'Eccellenza. Anche contro la Val di Sangro è arrivata una vittoria che permette agli uomini guidati da mister Aielli di mantenere a + 9 il vantaggio sullo Spoltore secondo in classifica.
CRONACA
Nel Chieti tornano dal primo minuto Capitan D’Addazio ed Elvis Felli. La prima occasione è per i padroni di casa: gran destro dalla distanza di Bordoni con Di Cecco che respinge sulla parte alta della traversa.
VANTAGGIO CHIETI F.C. Al 13' Catalli tira fuori dal cilindro una gran conclusione che si infila nel sette. 
Al 22’ gli ospiti vanno a un passo dal pareggio con con Mucci che, dopo un errore della retroguardia neroverde, non riesce a superare Falso da due passi.
Scampato il pericolo, la contesa si fa intensa da ambo le parti, con la Val Di Sangro che si sblocca e gioca a viso aperto e si fa vedere dalle parti di Falso con buona frequenza.
Nel finale di primo tempo Catalli viene fermato dalla traversa dopo una bella conclusione dal limte dell'area.
SECONDO TEMPO

RADDOPPIO CHIETI F.C. Al 25'st Lalli chiude il match con uno spettacolare pallonetto supera Di Cecco. Gol numero 14 per il capocannoniere del campionato.
Il match di fatto finisce qui, la Val Di Sangro che per oltre un’ora ha dimostrato di valere il quarto posto in classifica gioca a testa bassa e crea due occasioni ma Falso si fa trovare pronto.
Il vantaggio di + 9 sullo Spoltore vittorioso anche oggi per 3 a 1 contro il Silvi. Nel prossimo turno i teatini saranno di scena sabato 17 Dicembre in trasferta contro il Castiglione Val Fino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento