menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

All’Angelini vince la noia, tra Chieti e Cupello termina 0-0

Portieri inoperosi e trame di gioco inesistenti in una delle gare più brutte degli ultimi tempi

Nessuna rete all’Angelini tra Chieti e Cupello. Una gara mai decollata e conclusa tra i mugugni degli spettatori presenti. I neroverdi dopo la delusione della finale di coppa Italia persa speravano in un successo per alzare il morale.

Primo tempo che vede il Cupello affacciarsi in attacco con un tiro-cross di Ninte al 14’ sul quale è provvidenziale l’intervento di Marwan.   Poco prima Pacella aveva tentato la conclusione dalla distanza senza riuscire a impensierire l’estremo difesnsore ospite.  I portieri delle due formazioni non vengono mai impegnati.  

Al 39’ Ronzino raccoglie un ottimo traversone di Rodia ma allarga troppo l’angolo di tiro e conclude al lato. Nella ripresa non accade nulla. Le due squadre si annullano a centrocampo. Qualche tentativo su calcio piazzato ma non succede nulla.

TABELLINO

Chieti: Alonzi, Ricci, Calvarese, Di Lallo, Miccichè, Marfisi, Farindolini (36’st Di Marco), Rodia, Ronzino (13’st Cellucci), Marwan, Pacella. A disp. Salvatore, Di Natale, Scutti, Checchia, Centofanti, Di Ciccio, Sonko. All.: Lucarelli

Cupello: Micale, Antenucci, Turco, Di Pietro (Berardi 7’st), Giuliano, Felice, De Cinque, Tucci, Ninte (35’st Perrella), Zinni (40’st Nuozzi), Troiano. A disp. Tascione, Minervino, Battista, Basso, Incoronato. All.: Calucci

Arbitro: Leone di Avezzano (Maiolini – Alonzi)

Ammoniti: Giuliano (Cu), Ricci (Ch), Micale (Cu)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Attualità

“Mio padre chiamato per il vaccino un mese dopo il decesso”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento