menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti Campobasso 0-1: ennesima sconfitta per i neroverdi

Un gol lampo nel primo minuto di gara condanna i neroverdi alla terza sconfitta consecutiva. Teatini in zona playout e situazione sempre più delicata


Il Chieti continua a perdere terreno e piomba in zona playout. Sconfitta casalinga anche contro il Campobasso e situazione sempre più delicata per la società del patron Pomponi che ora dovrà lottare con le unghie e con i denti per uscire fuori da una situazione non pronosticata ad inizio campionato. Il match si è deciso dopo appena un minuto con il gol a freddo di Rinaldi a cui i teatini hanno provato replicare con qualche azione personale del loro giocatore più talentuoso Nicola Fiore. Troppo poco per la compagine neroverde che ora dovrà urgentemente scegliere un nuovo allenatore che possa ridare fiducia a un gruppo che ha bisogno di rittrovare fiducia nei propri mezzi dopo le ultime deludenti prestazioni.

CRONACA
Nel Chieti indisponibili gli squalificati Sbardella e Dos Santos. Il modulo è il 4-3-3 con Riccucci centrale d'attacco, Comini e Fiore sugli esterni.
GOL CAMPOBASSO Inizio in salita per i neroverdi. Non passano neanche 60 secondi e gli ospiti vanno in gol. Lancio filtrante di Todino che buca la difesa neroverde, Rinaldi infila la rete dello 0-1.
Al 9' Riccucci recupera palla a centrocampo e serve un bell'assist di esterno piede a Comini che da buona posizione non riesce a centrare la porta.
Al 13' Romaniello Grazioso effettua un traversone a centro area ed è provvidenziale Romaniello in uscita bassa che salva su Gabrielloni.
Al 17' azione personale di Fiore che salta due avversari e e conclude di sinistro. Grande intervento di Grillo che si salva in calcio d'angolo.
Al 19' ancora un'azione travolgente di Fiore che percorre trenta metri palla al piede, il pallone dopo un rimpallo finisce dalle parti di Varone che tenta la conclusione al volo ma trova ancora una volta super Grillo che alza sulla traversa.
Al 26' azione ubriacante dell'ex neroverde Alessandro che prova a sorprendere Romaniello sul primo palo ma l'estremo difensore neroverde è attento e devia la sfera in calcio d'angolo.
Al 34' è sempre Alessandro a seminare scompiglio nella difesa teatina, assist al bacio per Gabrielloni che tutto solo si divora una chance da gol clamorosa.
Al 40' è ancora Fiore a rispondere nelle fila neroverdi. Azione rapida del numero 7 teatino che fa gridare al gol ma colpisce solo l'esterno della rete.

SECONDO TEMPO
AL 5'st Riccucci ci prova con una volè dai 20 metri. Palla alta sopra la traversa.
Al 7'st buona occasione per il Chieti: il solito Fiore prova a scardinare la difesa rossoblu, serie di rimpalli e sfera sui piedi di Massimo che tenta il diagonale ma Grillo risponde con i piedi.
Dopo circa un quarto Riccucci e Massimo invertono i propri ruoli con quest'ultimo che va ad occupare la zona di campo più avanzata.
CHIETI IN DIECI UOMINI Al 31'st il Chieti resta in dieci uomini: Zanetti si fa rubare palla da Bontà sulla trequarti avversaria e ricorre alle maniere forti per fermarlo. Seconda ammonizione per il terzino neroverde che termina anzitempo sotto la doccia.
Al 34'st Romaniello salva ancora in tuffo su Gabrielloni che tenta la conclusione a giro sul secondo palo.  

TABELLINO
Chieti (4-3-3): Romaniello, Del Grosso, Zanetti, Cresto (87' Varricchio), Sebastianelli, Mariani, Fiore, Varone, Riccucci (64' Pietrantonio), Massimo, Comini (82'Bocchino). A disp. De Deo, Toni, D'Incecco, Di Rosa, Ewanisha,  Piccolo. All.: Florio
Campobasso (4-3-3): Grillo, Lenoci, Raho, Grazioso (80' Scimò), Ferrani, Di Pasquale, Rinaldi, Lanzillotta, Alessandro, Todino (61' Bontà), Gabrielloni. A disp. Capuano, Corbo, Progna, Lucchese, Ferrarese, Tascini, Aquino. All.: Favo
Reti: 1' Rinaldi
Ammoniti: Mariani, Zanetti, Rinaldi, Massimo, Del Grosso
Espulso: Zanetti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento