Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Chieti calcio: Walter Bellia garantisce l’iscrizione al prossimo campionato

Il Presidente traccia il punto sulla situazione societario del soldalizio neroverde. Ribadisce la necessità di trovare nuovi soci per assicurare un futuro solido alla Chieti calcio

Il Presidente Bellia, attraverso il sito ufficiale della Chieti calcio, ha descritto la situazione attuale della Società di Viale Abruzzo:

"Il sottoscritto attraverso questa nota dichiara di garantire l'iscrizione del Chieti al campionato di Seconda Divisione per il quarto anno consecutivo. Sotto questo punto di vista sono già al lavoro perchè il tempo stringe ma mi sento di poter dire che non ci saranno problemi ed il Chieti sarà regolarmente ai nastri di partenza del prossimo torneo. 

Detto questo però ci tengo a sottolineare come sia particolarmente contrariato dalla grande confusione che si è creata attorno al Chieti in queste ultime settimane. Ho sentito troppe parole ma di fatti finora neanche l'ombra. Ribadisco un concetto già ben chiaro a tutti: la famiglia Bellia, da sola, non ha più la forza di garantire il calcio a Chieti. Il grido d'allarme l'ho lanciato da tempo ma nessuno lo ha raccolto. Confermo la volontà di cedere a chi presenti determinate garanzie, siano essi di Chieti e non, per il futuro del club ed il suo bene, per il quale ho sostenuto in prima persona tanti e tali sacrifici che non intendo certo mandarlo a morire. Sono disposto ad aprire le porte anche a chi intendesse solo appoggiarci in questa avventura. Anche questo l'ho sempre detto e lo ribadisco. Non mi sono mai posto questioni di poltrone e ruoli, Bellia non deve essere per forza il Presidente del Chieti, non sta scritto da nessuna parte. Però c'è bisogno di fatti concreti, servono soldi non chiacchiere e proclami.

Per chiudere, personalmente spero che in pochi giorni si faccia chiarezza sulle reali intenzioni di chi si è affacciato dalle nostre parti di recente, figure locali e non. Solo dopo aver ben chiaro il budget disponibile potremo parlare di allenatore e giocatori. In questo momento la Chieti Calcio è la famiglia Bellia, ma mi auguro davvero che possa diventare la squadra di più persone, tutte animate da buona volontà e tanta voglia di fare bene. E' questa l'unica strada per poter continuare a fare calcio a Chieti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti calcio: Walter Bellia garantisce l’iscrizione al prossimo campionato

ChietiToday è in caricamento