Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Chieti Calcio, presentato il nuovo assetto societario. Di Giovanni: "Vinciamo per ricreare entusiasmo"

Tanti tifosi alla conferenza stampa della nuova società. Miccichè e Leccese hanno firmato. Catalli resta in neroverde

Grandi aspettative con la speranza che sia l'ultimo anno in Eccellenza per i tifosi del Chieti. Tanta la voglia di tornare nelle categorie che "contano" per i neroverdi che hanno presentato la nuova società all'Hotel Iacone. Una richiesta su tutte: "andiamo via da questa categoria", rivolta al nuovo presidente Filippo Di Giovanni (già vice di Trevisan nella scorsa stagione).

La conferenza è iniziata con il commovente ricordo di Roberto Vanni, tifoso del Chieti scomparso lo scorso 11 maggio.

Per il neo presidente teatino "Chieti deve assolutamente vincere quest'anno per fare il salto di categoria e -  riferendosi alla scorsa stagione - chiediamo scusa se non siamo riusciti lo scorso anno".

La carica di vice presidente sarà ricoperta da Jonathan Basile. Si tratta di un ritorno, invece, quello del Ds Omar Trovarello già nelle fila neroverdi durante la presidenza Bellia. Christian Pollio sarà il Direttore Generale.

Capitolo nuovi acquisti: ufficiali gli arrivi di Miccichè e Leccese. Altro arrivo previsto è quello di Di Ciccio dai Nerostellati. Importante la conferma del fantasista Catalli.

Il nuovo main sponsor sarà la società LaNova farmaceutici. Grande attenzione, inoltre, verrà posta sul settore giovanie coordinato da Antonio Ronci con l'ausilio di Stefano Sgherri, indimenticato bomber neroverde degli anni '80 e '90. 

Infine la Curva Volpi. L'ultimo intervento in conferenza è stato quello del capo ultras Francesco Salvatore che ha annunciato la presenza di un rappresentante della tifoseria (Stefano Serraiocco) all'interno della società per verificare la bontà del lavoro svolto.

La stagione 2018/2019 è ufficialmente iniziata.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Calcio, presentato il nuovo assetto societario. Di Giovanni: "Vinciamo per ricreare entusiasmo"

ChietiToday è in caricamento