rotate-mobile
Sport

Chieti Calcio: prime indiscrezioni sul futuro dei neroverdi

Prosegue il silenzio stampa del patron Walter Bellia. Trapelano le prime notizie sul futuro tecnico e societario

In attesa della conferenza stampa del Presidente Bellia che dall’ultimo match di campionato con il Foggia, coinciso con l’amara retrocessione in serie D della compagine teatina, si è chiuso in un silenzio assordante cominciano a girare le prime indiscrezioni sul futuro dei neroverdi.
Praticamente certa la permanenza di Walter Bellia che sarà il proprietario del Chieti calcio anche nella prossima stagione. In questi giorni, il patron teatino, sta sondando il terreno per capire se altri imprenditori locali hanno intenzione di unirsi a lui per rendere più solida la società per quanto concerne  l’aspetto economico. 
Per quanto riguarda la parte tecnico-sportivo si fa insistente la voce che darebbe l’ex calciatore neroverde Alessandro Tatomir alla guida del Chieti nella stagione 2014/2015 e che negli ultimi due campiona. e nelle ultime due stagioni allenatore del Miglianico in Eccellenza. Per il ruolo di Direttore Sportivo, si vocifera di un interesse per Antonio Obbedio, che in passato ha lavorato per Teramo e Ancona.

Capitolo calciatori: In Serie D i teatini vorrebbero ripartire dall'attaccante Andrea La Selva. La dirigenza ha proposto al classe '93 la conferma in neroverde, ma il giocatore e il suo agente Gianfranco Cicchetti hanno ricevuto la proposta di un club cadetto che girerebbe il calciatore in prestito in Lega Pro.


I supporters neroverdi chiedono certezze, programmazione e soprattutto una campagna acquisti che non si riduca agli ultimissimi giorni di mercato. Che estate li aspetta?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Calcio: prime indiscrezioni sul futuro dei neroverdi

ChietiToday è in caricamento