Chieti calcio, acquistato il centrocampista Maranzino

Il giovane calciatore va a ricoprire una casella "under". Si tratta del 52esimo tesserato in stagione per la società neroverde

Nuovo acquisto in casa Chieti. La società neroverde ha annunciato l'acquisto di Gaetano Maranzino.

Il centrocampista classe 1999 è cresciuto nel settore giovanile dell’Inter e successivamente in quello della Spal, la scorsa stagione ha vestito la maglia del Savoia con cui ha chiuso il campionato al 5º posto nel Girone H di Serie D. Proviene dal San Tommaso dove ha disputato la prima parte della Stagione.

Il 52esimo calciatore tesserato in questa stagione dalla società teatina va a occupare una delle quattro caselle "under" da schierare in campo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partita contro il Montegiorgio si disputerà sabato a Ortona. Fischio d'inizio ore 14,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento