menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti Calcio Femminile: secondo posto diventa realtà

Le neroverdi volano in seconda posizione approfittando dello scontro diretto Acese-Roma e della sconfitta giallo rossa per 2-0 in terra siciliana


La seconda giornata del girone di ritorno di Serie B si apre con il Chieti chiamato ad affrontare un Napoli volenteroso di rincorrere il terzo posto in classifica. Il match si è giocato a Guardiagrele, sotto una pioggia mista a neve e su un terreno molto pesante che ha rallentato la manovra di entrambe le formazioni scese in campo. Il primo tempo in particolare regala poche emozioni. Sporadici sprazzi neroverdi impensieriscono Iannone, così come una traversa di Russo, unica occasione degna di nota napoletana, fa tremare la compagine abruzzese. E’ nel secondo tempo che il Chieti, dopo la strigliata negli spogliatoi di Mister Di Camillo, torna in campo con la voglia di vincere.

Certamente in campo non si è visto il miglior Chieti dell’anno, anzi, ma le occasioni per piede di Di Marco, Nozzi ( che vede negata la gioia del gol per salvataggio tempestivo sulla linea di porta) e Mariani che al 54’, con grande esperienza e da vera opportunista regala ancora tre punti alla propria squadra. Da qui in poi, in campo, è solo Chieti. Dalla tribuna si alza una voce fuori campo “ La Roma sta perdendo ad Acireale!! Siamo seconde!!”.

Ed è proprio così: le neroverdi volano in seconda posizione approfittando dello scontro diretto Acese-Roma e della sconfitta giallo rossa per 2-0 in terra siciliana. Il Campionato è ancora lungo e duro, e questo secondo posto sarà da difendere prepotentemente. Perché questa è una stagione da sogno in cui è giusto e meritato lasciare il segno.
Domenica prossima vedremo impegnata la Femminile Chieti contro il Real Marsico che arriva da una sconfitta per 2-6 con la Ludos Palermo e che avrà sicuramente voglia di riscattarsi e fare punti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento