Sport

Chieti calcio Femminile, vittoria in trasferta contro il Sant'Egidio (0-1)

Le teatine dopo l'esordio vincente replicano alla seconda di campionato. Decisivo il calcio di rigore al 40' st trasformato da Giulia Di Camillo

Secondo successo in due partite per il Chieti Calcio Femminile che resta al primo posto in classifica nel girone D del campionato di Serie C insieme al Palermo. Un successo in casa del Sant'Egidio che porta la firma di Giulia Di Camillo che ha messo ha segno il gol partita al 40' del secondo tempo su calcio di rigore.

CRONACA

Il Sant’Egidio si schiera con l’abituale 4-3-3, mentre il Chieti, che deve fare a meno del capitano Giada Di Camillo squalificata per un turno, mette in campo dal primo minuto Carnevale e una formazione offensiva con il trio d’attacco Vukcevic, Dibenedetto e Stivaletta.

La partita si apre nel segno delle padrone di casa che al primo minuto vanno al tiro con Olivieri, ma la sua conclusione viene bloccata con sicurezza da Falcocchia.

Il Chieti comincia ad imporre il suo gioco con manovre che chiudono spesso le avversarie nella  loro metà campo. Al 20' è Ferrazza a sfiorare la rete colpendo il palo interno di testa su calcio d’angolo.

Al 34' è invece Stivaletta che si vede respingere il suo tentativo sulla linea di porta.

Non succede più nulla fino al termine della prima frazione di gioco che si conclude sullo 0-0.

Nella ripresa è tutta un’altra storia con il Chieti che comincia a chiudere bene gli spazi alle avversarie e ad avanzare decisamente il baricentro della manovra attaccando a spron battuto.

Al quarto d’ora è Giulia Di Camillo ad impegnare severamente Pascale con una gran botta al volo sulla quale è pronta l’estremo difensore di casa a deviare il pallone.

Qualche minuto più tardi è ancora Pascale ad esaltarsi sul tiro di Stivaletta.

Le neroverdi pressano e su un cross di Neofytou c’è un tocco sospetto in area di un difensore del Sant’Egidio, ma il direttore di gara lascia proseguire.

Il match sembra avviarsi verso il pareggio a reti inviolate quando a cinque minuti dal termine  Giulia Di Camillo colpisce di testa, Pascale riesce a deviare sulla traversa, il pallone torna in campo con Gangemi che prova a farlo suo, ma viene atterrata in piena area. L’arbitro indica il dischetto del rigore senza esitazione: il penalty viene trasformato con freddezza da Giulia Di Camillo. È il gol partita.

A due minuti dal termine Vukcevic sfiora il raddoppio colpendo in pieno il palo.

Finisce il match con il Chieti che trova dunque un successo prezioso. Prossimo impegno per le neroverdi domenica 25 ottobre in casa contro il Crotone.

TABELLINO

SANT’EGIDIO FEMMINILE - CHIETI CALCIO FEMMINILE 0-1

Sant’Egidio Femminile: Pascale, Di Palma, Paolillo, Mazza, Severino, Boccia, Sabatino, Petrosino (13' st Cozzolino), Gorrasi (33' st D’Aquino), Olivieri, Di Martino (22' st Aprea).

A disp.: Malvoni, Donnarumma, Calvanese, Esposito.

All.: De Risi Valentina

Chieti Calcio Femminile: Falcocchia, Ferrazza,  Benedetti, Vukcevic, Cutillo, Dibenedetto (41' st Colavolpe), Di Camillo Giulia, Stivaletta, Gangemi, Carnevale (29' st Di Lodovico), Neofytou.

A disp.: Seravalli, De Vincentiis, Di Sebastiano, D’Intino. 

All.: Lello Di Camillo

Arbitro: Ferrara di Roma 2

Assistenti:  Martello e Desiderio di Torre del Greco

Marcatrici: 40' st Giulia Di Camillo (rig.)

Ammonite: Di Lodovico (C) e Mazza (S)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti calcio Femminile, vittoria in trasferta contro il Sant'Egidio (0-1)

ChietiToday è in caricamento