menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti Calcio Femminile, all'Angelini arriva il San Bernardo Luserna

Importante scontro salvezza per le neroverdi, sabato a Chieti contro le piemontesi. Unico obiettivo i tre punti

Scontro salvezza domani alle ore 14.30 allo Stadio “G. Angelini” di Chieti. Le ragazze del Chieti calcio femminile affronteranno il San Bernardo Luserna in match chiave contro una diretta concorrente per la salvezza. Una vittoria permetterebbe alle ragazze allenate da mister Di Camillo di affrontare le prossime due trasferte consecutive (contro Mozzancia e S. Zaccaria) con minore pressione.
 
“Sarà fondamentale conquistare i tre punti - dice la calciatrice neroverde Anna Innerhuber -  perché è uno scontro diretto in chiave salvezza. Veniamo da una sconfitta, ci siamo allenate bene e stiamo facendo di tutto per reagire perchè siamo una squadra che merita la Serie A. Il Luserna è una buona squadra, dobbiamo essere concentrate. Se dovessimo prendere un gol non dovremo scoraggiarci.Io credo nei tre punti”.
 
Ripartire con il giusto piglio dopo la sconfitta a Tavagnacco è stato fondamentale per Silvia Vicenzi: “Questa settimana ci siamo confrontate, sappiamo che ci aspettano quattro partite dalle quali dovremo ottenere il massimo dei punti possibili. Si può dire che il nostro vero campionato inizi adesso: finora abbiamo incontrato squadre di alta classifica, tranne il Cuneo con il quale potevamo e dovevamo fare di più, le altre erano abbastanza proibitive. Con Luserna, Mozzanica, San Zaccaria e Jesina dovremo cercare di conquistare almeno 10 punti. Già sabato sarà fondamentale vincere per rimanere agganciate al gruppo della salvezza.

L’impatto con la Serie A è stato indubbiamente difficile soprattutto per le ragazze al primo anno nella massima serie. Sono fiduciosa e credo che faremo sempre meglio".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento