menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti femminile Res Roma 1-2: neroverdi al penultimo posto in classifica

Allo stadio "Angelini" le teatine vengono rimontate dopo il vantaggio iniziale e subiscono una pesante sconfitta

Non bastano impegno e generosità a Giulia Di Camillo e compagne. Nel match casalingo contro la Res Roma sono le capitoline ad aggiudicarsi i tre punti nonostante il primo tempo chiuso sull'1-0 a favore delle neroverdi grazie a un gol di Innerhuber. Nella ripresa si è completata la rimonta della Res grazie alla doppietta di Nagni. Ora le ragazze di mister Di Camillo sono penultime in classifica in coabitazione con il Luserna a quota 11 punti.
CRONACA
La prima azione pericolosa della partita è della Res: palla in avanti per Martinovic che viene anticipata dall’uscita tempestiva di Vicenzi al 13'. Ancora Martinovic al 20' si fa trovare pronta alla battuta, ma il suo tiro finisce a lato. Dubbio atterramento ai danni di Stivaletta in area al 23', l’arbitro lascia proseguire fra le vibranti proteste neroverdi. Il Chieti ha un buon momento nella fase centrale del primo tempo: alla mezz'ora Giulia Di Camillo ci prova da lontano, la palla finisce alta sulla traversa. Al 45' calcio d’angolo di Vicchiarello, Marinelli al volo, il portiere Pipitone compie un autentico miracolo e devia in angolo.
VANTAGGIO CHIETI Sul corner successivo arriva il meritato vantaggio neroverde: mischia furibonda in area giallorossa, la palla viaggia davanti alla linea di porta e Innerhuber è la più lesta a spingerla in rete. Si va dunque al riposo con il Chieti avanti per 1-0.
SECONDO TEMPO
La Res torna in campo con ben altro atteggiamento rispetto alla prima frazione di gioco. Al 3'st Martinovic spara alto da buona posizione.
PAREGGIO RES ROMA Al 9'st la Roma pareggia direttamente da calcio d’angolo con Nagni, complice anche un errore difensivo neroverde.
Al 31'st su cross di Nagni dalla sinistra colpo di testa di Caruso, palla a lato di un soffio. Tre minuti dopo Di Marco, entrata in campo al posto di Stivaletta, fugge sulla fascia e viene atterrata,  punizione per le neroverdi, Giulia Di Camillo prova il tiro a giro, ma la palla sorvola il palo opposto.
RADDOPPIO RES ROMA Al 40'st  Vicenzi non trattiene il pallone sul tiro di Martinovic, poi esce sui piedi della stessa attaccante giallorossa che cade a terra. Il direttore assegna il penalty nonostante le proteste delle teatine. Sul dischetto va Nagni che non sbaglia.
È il 2-1 che chiude il match fra le tante recriminazioni delle neroverdi e attese, sabato prossimo, dalla difficile trasferta a Verona.

TABELLINO

Chieti: Vicenzi, Di Camillo Giada, Di Bari, Tona,  Vicchiariello,  Marinelli, Di Camillo Giulia, Stivaletta (24' st Di Marco),  Mariani (1' st Carrozzi), Riboldi, Innerhuber. A disp.: Falcocchia, Colasante, Benedetti,  Nozzi,  Copia. All. Di Camillo Lello
Res Roma: Pipitone, Colini, Picchi, Mosca (26' st Giuliano), Fracassi, Caruso, Greggi, Spagnoli, Martinovic, Nagni, Simonetti (44' st Simeone). A disp.: Parnoffi, Romanzi, Labate, Di Giammarino, Ciccotti. All. Melillo Fabio 
Arbitro: Singh di Macerata
Assistenti:  Flaviano di Vasto e Di Rocco di Pescara
Marcatrici: 45' pt Innerhuber , 9' st e 40' st Nagni
Ammonite: Riboldi  e Stivaletta (Ch) Martinovic  (Rm)
Espulsi: Melillo (Rm), Colasante Sergio  e Scioli (Ch)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento