Chieti calcio, cambio in panchina: via Di Meo, torna Grandoni

Il tecnico esonerato a due mesi dall'esonero è stato richiamato alla guida della squadra. Oggi primo allenamento a San'Anna

Il Chieti calcio ha deciso: esonerato Pino Di Meo, torna in panchina Alessandro Grandoni. Il tecnico di Terni che dopo aver iniziato la stagione sulla panchina neroverde era stato esonerato il 17 novembre scorso fa il suo ritorno sulla panchina del Chieti.

Il nuovo avvicendamento è dovuto agli scarsi risultati ottenuti da mister Di Meo che in otto gare ha ottenuto la miseria di 6 punti culminato con l'umiliante sconfitta (0-5) subita sabato scorso con il Porto Sant'Elpidio. 

Nella serata di ieri è arrivata la svolta: Grandoni ha incontrato il patron Giulio Trevisan e il presidente Antonio Mergiotti e ha formalizzato il suo ritorno in panchina. Con lui tornano anche il vice Francesco Marchetti e il preparatore atletico Maurizio Dessi.

Oggi primo allenamento a San'Anna in vista della trasferta di domenica con l'Agnonese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

Torna su
ChietiToday è in caricamento