menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti calcio: via Marino, ecco Alessandro Lucarelli

Dopo la sconfitta di Pratola Peligna la società cambia allenatore. Il neo tecnico arriva dopo la terza sconfitta in campionato

Pratola Peligna fatale per Umberto Marino. Dopo la sconfitta per 3-1 contro i Nerostellati (alla loro prima vittoria stagionale) la società  del presidente Di Giovanni ha deciso per un cambio in panchina. Il nuovo tecnico sarà Alessandro Lucarelli. Al suo attivo 6 campionati di Promozione, 2 di Eccellenza, 1 di Serie D. Nel suo palmares la vittoria del campionato di Eccellenza con l’Avezzano nella stagione 2014/15 e la coppa Italia vinta nella stagione 2016-2017 alla guida del Paterno (nella successiva fase nazionale ha raggiunto la semifinale).

Una scelta resasi necessaria dopo la sconfitta di ieri in casa dei Nerostellati avvenuta dopo l'illusorio vantaggio firmato da Miccichè nel primo tempo. Nella ripresa mentre il Chieti fallisce l'ennesimo penalty con Delgado, i padroni di casa prima pareggiano con Catro e poi vincono grazie a una doppietta di Pendenza.

Il neo tecnico del Chieti trova i neroverdi a quota 9 punti in classifica a -9 dalla capolista Sambuceto. Mercoledì alle 20 debutto nel turno infrasettimanale contro l'Amiternina. 

TABELLINO

NEROSTELLATI: Di Censo, Giallonardo, Cissè, Castro, Del Gizzi, Puglielli, Stellino, Cesari(40’st Iacobucci), Pendenza(43’st Silli), Val, Ndiaye. A disp. Hamo, Palmieri, Ciuffini, Tarantino, Filippone, Verrocchi, Rossi. All.: Saccocia

CHIETI F.C.: Alonzi, Ricci, Calvarese, Di Lallo, Miccichè, Marfisi(7’st Tato), Farindolini, Delgado,Marwan, Pacella(28’st Morales), Angelet. A disp. Marra, Di Marco, Centofanti, Cellucci, Rodia, Ronzino, Di Ciccio. All.: Marino

Direttore di gara: Di Mario di Ciampino

Marcatori: 33’ Miccichè (C); 4’st Castro(N); 31’st e 35'st (rig.) Pendenza. 

Ammoniti: Val(N), Cesari(N), Di Lallo(C),Tato(C),Ricci(C)

Espulsi: Di Lallo al 45’st per doppia ammonizione

Recupero: 1’pt e 4’st

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento