Chieti calcio, l'allenatore Grandoni confermato in panchina

Al termine del vertice societario si è deciso di dare fiducia al tecnico che siederà in panchina domenica prossima

L’allenatore del Chieti, Alessandro Grandoni confermato alla guida del Chieti. Rischiava di risultare fatale al tecnico neroverde, però, il periodo nero dei teatini, in piena crisi dopo la sconfitta “casalinga” per 2-0 contro l’Atletico Fiuggi al “Petruzzi” di Città Sant’Angelo. Ieri alle 17,30 negli uffici della Comec (sede del Chieti) la società si è riunita per discutere della posizione del proprio allenatore: il patron del Chieti Giulio Trevisan, il presidente Antonio Mergiotti e il direttore generale, Andrea Masciangelo hanno iniziato a valutare una soluzione per il futuro.

Intorno alle 21 è arrivata l'ufficialità. "Grandoni resta sulla panchina neroverde - fa sapere la società - e guiderà la squadra nella trasferta contro il Vastrogirardi". Una situazione comununque precaria quella del mister teatino che in caso di risultato negativo, domenica prossima, rischia di vedere terminare dopo undici gare (2 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte) la sua avventura sulla panchina del Chieti.

I neroverdi anche contro il Fiuggi, domenica scorsa, hanno approcciato bene alla gara collezionando palle gol ma poi, come già accaduto nelle precedenti partite, sono calati alla distanza e nel finale hanno subito le due reti che hanno compromesso la gara. Una situazione che si ripete ormai da tempo e che ha visto i teatini uscire sconfitti tre volte nelle ultime quattro gare e rimandare l’appuntamento con la vittoria da ormai due mesi (l’ultimo successo risale al 15 settembre). Il presidente Mergiotti ha già fatto sapere che ci saranno interventi alla riapertura del mercato per rinforzare una rosa che ha evidenziato qualche lacuna di troppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Il principe Alberto di Monaco in visita privata alle tenute Masciarelli

  • Le 4 migliori pasticcerie di Chieti secondo Tripadvisor

  • Fuggono all'alt della polizia, folle inseguimento in centro sul motorino rubato

  • Natale 2019: tra giochi di luce e un'atmosfera da sogno si è riaccesa la villa di Lido Riccio

  • Esplosivo nascosto nelle campagne: sgominata la "banda della marmotta", pronta a far saltare in aria un altro bancomat

Torna su
ChietiToday è in caricamento