Chieti Basket 1974: Giancarlo Favali completa il pacchetto esterni

La guardia/ala classe 2000 è un atleta di 198 centimetri per 94 chili di peso. Lo scorso anno ha disputato il campionato di serie B con la canotta dell' Ozzano

Nuovo acquisto in casa Chieti Basket 1974. La compagine teatina si è assicurata la guardia/ala, classe 2000, Giancarlo Favali, atleta di 198 centimetri per 94 chili di peso. Si tratta di un giocatore dotato di grande fisicità ed atletismo, che si è messo in luce la passata stagione con la maglia dei Flying Ozzano nell’Emilia, formazione impegnata nel girone C della Serie B, lo stesso che ha visto impegnata la Teate Basket Chieti.

Giancarlo Favali vestirà la casacca numero 13. Nella scorsa stagione ha collezionato 8.6 minuti di media nelle 21 giocate, con quasi 3 punti e 2.1 rimbalzi. In precedenza Favali aveva iniziato le giovanili a Latina, per poi trasferirsi alla Stella Azzurra Roma e quindi alla Virtus Siena, due vivai tra i più importanti in Italia.

"Il suo talento e la sua fisicità - si legge nella nota della società biancorossa -  è stato più volte premiato da coach Andrea Capobianco, che lo ha voluto a diversi raduni delle nazionali giovanili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento