Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Chieti Aversa Normanna 4-1: cronaca|I neroverdi non si fermano più

Bella vittoria allo stadio Angelini per i teatini che surclassano il malcapitato Aversa con quattro reti. Di Claudio De Sousa, Alessandro, Rossi e Vitone i gol neroverdi. Zona playoff consolidata

Quinto risultato utile per il Chieti quest’oggi allo stadio Angelini. La squadra è in salute e si è visto in particolare nella ripresa quando, complice un calo dell’Aversa rimasto in dieci uomini, i neroverdi hanno chiuso gli avversari nella propria area di rigore e reso il risultato rotondissimo. Troppo forte la squadra di mister De Patre peri campani che hanno tenuto il campo solo per un tempo per poi cedere inevitabilmente nella seconda frazione di gioco.

CRONACA

Il primo quarto d’ora non è esaltante: i neroverdi non riescono a pungere e subiscono anche un’occasione al 19’ con la conclusione di Pizzi che sfiora di poco il palo.

VANTAGGIO CHIETI Alla prima occasione però i neroverdi passano: errore della difesa ospite, ne approfitta il bomber neroverde De Sousa che punta il portiere avversario e lo supera in uscita. Al minuto 26: Chieti 1 Aversa 0. Quattordicesima rete stagionale per la “pantera” vero e proprio uomo in più del Chieti.

Al 30’ è ancora lo scatenato De Sousa che raccoglie un lancio di Rinaldi e si invola verso la porta difesa da Esposito che questa volta salva tutto respingendo con un piede la conclusione del numero nove teatino.

PAREGGIO DELL’AVERSA Al 43’ però arriva la doccia fredda per il Chieti: Del Pinto commette fallo su Gagliardi in area: calcio di rigore. Lo stesso Gagliardi calcia dal dischetto e, dopo aver colpito il palo, è il più lesto di tutti a ribattere in rete.

Si va negli spogliatoi sul risultato di parità.

SECONDO TEMPO

All’8’st il match prende una piega positiva per il Chieti: brutto fallo di Marano su Alessandro, seconda ammonizione per il difensore campano che finisce anzitempo sotto la doccia e lascia la su squadra in dieci per tutto il secondo tempo.

Al 10’st grande intervento dell’estremo difensore granata Esposito che respinge in tuffo una potente conclusione di Del Pinto.

RADDOPPIO CHIETI Al 19’st i neroverdi tornano in vantaggio: gran palla del neoentrato Capogna per Alessandro che con un interno destro a giro infila la sfera alle spalle di Esposito. Splendida conclusione dell’attaccante italo-argentino che riceve l’ovazione del pubblico presente.

TERZO GOL DEL CHIETI Passano due minuti e il Chieti va ancora a segno: fa tutto De Sousa che dopo aver superato la difesa avversaria serve un assist d’oro a Rossi che si fa trovare pronto all’appuntamento con il gol.

L’Aversa prova  reagire ma la benzina orma sembra essere finita e con Gagliardi, uno degli ultimi ad arrendersi, tenta l’ultimo attacco senza successo.

POKER CHIETI I neroverdi chiudono definitivamente il match al 44’st con una splendida conclusione di Vitone che sugella così una prestazione maiuscola sua e di tutta la squadra.

TABELLINO

CHIETI (4-3-1-2): Feola; Bigoni, Pepe, Di Filippo, Gandelli; Verna (dal 15'st Capogna), Vitone, Del Pinto; Rinaldi (dal 5'st Rossi); De Sousa (dal 41'st Di Properzio), Alessandro

In panchina: Cappa, Cardinali, Gigli, La Selva

Allenatore: Tiziano De Patre

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Esposito; Giordani, Marano, Giglio, Avagliano; Visone (dal 13'st Petrarca), Wagner (dal 37'st Iovene), Vanacore (dal 28'st Scarano); Ricci, Pizzi, Gagliardi

In panchina: Salese, Caldore, Fricano, Sorrentino

Allenatore: Raffaele Sergio

Arbitro: Daniele Rasia di Bassano del Grappa (Pellegrini di Arco e Lipizier di Udine)

Reti: 26'pt De Sousa, 42'pt rig. Gagliardi, 19'st Alessandro, 21'st Rossi, 44'st Vitone

Ammoniti: Marano (AN, 22'pt), Vanacore (AN, 32'pt), Del Pinto (CH, 42'pt), Capogna (CH, 34'st)

Espulsi: Marano (AN) 8'st per doppia ammonizione

Recupero: 1'pt

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Aversa Normanna 4-1: cronaca|I neroverdi non si fermano più

ChietiToday è in caricamento