Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Chieti Agnonese: 3-1 Inizia con una vittoria il 2015 per i neroverdi

Un super Esposito e l'attento Placida regalano i primi tre punti dell'anno ai teatini. Doppietta per il numero 10 neroverde sempre più idolo della tifoseria di casa

La diciassettesima giornata vede Esposito e compagni di scena all'Angelini contro l'Agnonese che occupa il penultimo posto in classifica con appena 10 punti.

Torna in campo il Chieti dopo le clamorose dimissioni di due settimane fa del presidente Bellia. Dimissioni fortemente caldeggiate dalla tifoseria neroverde che chiede ora l'azzeramento di tutti i vertici societari disertando la curva.

Primo tempo tutto di marca teatina. Dopo due minuti Esposito porta in vantaggio i suoi. Poco prima del riposo è Broso ad andare a rete su assist del folletto neroverde. Nella ripresa il Chieti soffre la reazione degli ospiti che accorciano le distanze con Ricamato. Nel finale ci pensa lo straordinario Esposito a regalare i primi tre punti del 2015 al Chieti.

CRONACA

GOL DEL CHIETI Pronti via e neroverdi subito in vantaggio. Del Grosso batte a sorpesa una punizione sulla trequarti e coglie la difesa ospite impreparata. Palla ad Esposito che da pochi passi non sbaglia e trafigge Biasella con un diagonale.

Il match è piuttosto lento e con scarse emozioni. Faticano le due formazioni in campo ad imbastire un'azione degna di nota.

Bisogna attendere il 30' quando è ancora Esposito ad andare vicino al raddoppio. Controllo in area del numero 10 teatino che si gira e colpisce a botta sicura da pochi metri. Biasella questa volta non si fa infilare e respinge la sfera in tuffo.

RADDOPPIO CHIETI Al 43' i neroverdi siglano la seconda rete. Passaggio filtrante geniale di Vittorio Esposito per Broso che a tu per tu con l'estremo difensore ospite non può sbagliare. Palla in rete e gol del 2-0 che chiude la prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO

Al 13'st Giron conquista il fondo ed effettua un traversone al centro per Broso che prova ilo sinistro al volo ma non centra lo specchio della porta.

Al 16'st arriva la prima vera occasione per gli ospiti con Cantoro che calcia una punizione dai sedici metri indirizzando la sfera all'incrocio dei pali. Placidi è attento e smanaccia in calcio d'angolo.

GOL DELL'AGNONESE Al 19'st gli ospiti accorciano le distanze. Potente conclusione di Ricamato da fuori area che si infila nel sette. Incolpevole Placidi nell'occasione.

Due minuti l'Agnonese sfiora la seconda marcatura ancora con Ricamato che colpisce di testa in area. Placidi si supera è devia in calcio d'angolo con un colpo di reni.

L'undici allenato da Donatelli è galvanizzato dalla rete e continua a spingere alla ricerca del gol del pareggio. Al 22'st ci prova su punizione il solito Cantoro. Traiettoria insidiosa che sfiora il palo alla destra di Placidi.

Al 29'st il Chieti ha l'occasione per chiudere l'incontro. Ennesimo passaggio illuminante di Esposito che serve Broso in profondità. L'attaccante neroverde si lascia ipnotizzare da Vescio che gli chiude lo specchio della porta.

Al 34'st l'Agnonese va vicinissima al gol del pari. Azione confusa in area teatina, pallone sui piedi di Pettrone che sottomisura calcia in porta. Strepitosa la risposta di Placida che respinge la conclusione con i piedi.

Al 38'st è il solito Esposito a scuotere i suoi. Dopo una magia al limite dell'area prova a piazzare la sfera nell'angolino basso alla destra di Vescio. Pallone fuori di un niente.

Al 44'st è ancora Placida protagonista. Ottima conclusione a giro di Cantoro che vede negarsi la gioia del gol dall'intervento prodigioso del numero 1 teatino che toglie la sfera dall'incorcio dei pali.

TERZO GOL DEL CHIETI Al 46'st Esposito decide che è giunta l'ora chiudere la gara. Slalom ubriacante tra due difensori molisani e tocco sotto a scavalcare il portiere. Ovazione per il fantasista neroverde. L'Angelini è ai suoi piedi.

TABELLINO

Chieti (4-3-3): Placidi, Del Grosso, Giron, Giammarino (77' Lorenzoni), Sbardella, Sgambato, Perfetti, Maschio, Broso (77' Rapino), Esposito, Orlando (72' Navarro). A disp. D'Amico, Alberta, Lagzir, Di Federico, Napoli, Di Lallo. All.: Ronci

Agnonese (4-3-3): Biasella (46' Vescio), Pifano, Litterio, Di Lullo, Natalini, Maresca (11' Pagliuca), Carpentino, Ricamato, Saltarin, Cantoro, Santoro (46'Pettrone). A disp. Catalano, Faggiano, Ibe, Lattarulo, Lisi, Perrotta, . All.: Donatelli

Reti: 3' Esposito; 43' Broso; 64' Ricamato

Ammoniti: Sgambato, Giron, Ricamato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Agnonese: 3-1 Inizia con una vittoria il 2015 per i neroverdi

ChietiToday è in caricamento