rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Castelfidardo Chieti 1-1: un buon pareggio per i neroverdi in dieci uomini

I teatini, in dieci per oltre un tempo, passano in vantaggio nella ripresa con Varone. Pareggio dei padroni di casa firmato da Ganci

Finisce in parità al termine di una gara combattuta la sesta giornata di ritorno tra Castelfidardo e Chieti. Match sostanzialmente giocato alla pari con tanti capovolgimenti di fronte  tra le due formazioni nonostante l'handicap, per i neroverdi, dell'espulsione del portiere De Deo al 38' del primo tempo. Nonostante l'inferiorità numerica gli uomini del tecnico esordiente Marino vanno avanti all'11'st grazie a un penalty conquistato da Fiore e trasformato da Varone. Alla mezz'ora arriva il pari dei padroni di casa con Ganci.

CRONACA

La prima frazione di gioco non offre particolari spunti di cronaca. Le due formazioni si fronteggiano a metà campo e non riescono quasi mai ad andare al tiro.
ESPULSIONE DE DEO Si arriva così al minuto 38 e al blackout difensivo del Chieti con De Deo costretto ad uscire fuori dall'area. L'estremo difensore neroverde colpisce la sfera con una mano e viene espulso dal direttore di gara. Marino corre subito ai ripari e sostituisce Sebastianelli per lasciare il posto al secondo portiere Romaniello.
SECONDO TEMPO
GOL DEL CHIETI
all’11st i neroverdi passano in vantaggio. Fiore fa tutto da solo ed entrato in area subisce l'intervento irregolare di Castellana. L'arbitro non ha dubbi e assegna il tiro dalgi 11 metri. Varone non sbaglia dal dischetto e sigla il gol dello 0-1.
Il Castelfidardo risponde al 20'st con Minella che conclude in porta ma Romaniello è bravo a deviare la sfera in calcio d'angolo.
Al 26′st bella palla messa al centro da Dos Santos, Fiore ci arriva con un attimo di ritardo.

GOL DEL CASTELFIDARDO al 30'st i padroni di casa raggiungono il pareggio. Traversone preciso a centro area di Belelli, Ganci è libero di colpire di testa e sigla il gol del pareggio.
Al 43′st è ancora Ganci a cercare la via del gol in girata ma il pallone termina alto sopra la traversa.
Al 47'st Minella effettua un cross insidioso in area. Romaniello è attento e allontana il pericolo.
Nel quarto ed ultimo minuto di recupero i teatini hanno la chance di portare a casa i tre punti ma Mariani, ottimamente servito da Dos Santos, non riesce a centrare la porta da posizione favorevole.

FORMAZIONI INIZIALI

Castelfidardo: Chiodini, Belelli, Mapelli, Bacchiocchi, Castellana, Capparuccia, Liberati, Pigini, Ganci, Trillini, Speranza   A Disp: Carpano, De Cicco, Bordi, Ferri, Campana, Lakhdar, Tombolini, Minella, Minnozzi  All. Bolzan

Chieti: De Deo, Sebastianelli, Mariani, Cresto, Sbardella, Pietrantonio, Fiore, Varricchio, Dos Santos, Varone, Riccucci. A disp. Romaniello, Piccolo, Massimo, Ewansiha, Bocchino, Di Rosa, Ebwele, Toni, Comini  All.: Marino

RISULTATI 23ª GIORNATA: Campobasso-San Nicolò 1-1 (2’ Bucchi, 4’ Rinaldi); Castelfidardo-Chieti 1-1 (56’ su rigore Barone, 75’ Ganci); Fano-Amiternina 1-0 (90’ Nodari); Fermana-Avezzano 2-0 (20’ e 65’ Cremona); Giulianova-Folgore Veregra 1-1 (10’ Rossi, 73’ su rigore Pedalino); Isernia-Agnonese 0-0; Matelica-Recanatese 1-0 (90’ Frinconi); Monticelli-Samb 1-1 (43' Palumbo, 45' Alijevic); Vis Pesaro-Jesina 2-0 (12’ su rigore Falomi, 78’ Costantino).

CLASSIFICA: Samb 55, Matelica 48, Fano 44, San Nicolò 36, Campobasso 36, Fermana 33, Recanatese 31, Jesina 30, Monticelli 29, Isernia 29, Avezzano 28, Folgore Veregra 28, Chieti 27, Vis Pesaro 25, Castelfidardo 24, Amiternina 20, Agnonese 19, Giulianova 19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfidardo Chieti 1-1: un buon pareggio per i neroverdi in dieci uomini

ChietiToday è in caricamento