Martedì, 23 Luglio 2024
Calcio

Beffa atroce all'Aragona, la Vastese retrocede in Eccellenza

Il Termoli ribalta il play-out: dall'1 a 0 all'1-2 in pieno recupero, l'Abruzzo perde un'altra rappresentante in serie D

Vastese in lacrime. Perde in modo beffardo il play-out casalingo contro il Termoli e retrocede in Eccellenza. Finisce 1-2, con i molisani che esultano e i giocatori biancorossi che piangono a terra, stavolti dalla delusione, mentre i tifosi della curva ne hanno per tutti. La rimonta del Termoli è eroica: il gol vittoria arriva al 92′ , dopo aver ripreso lo svantaggio iniziale. Tutto accade nella ripresa. I giallorossi restano in serie D per la gioia dei loro 200 tifosi arrivati all'Aragona e stipati nel settore ospiti, l'Abruzzo perde invece un'altra rappresentante nel campionato nazionale dilettantistico: la Vastese tornerà a giocare nei confini regionali.
Il primo tempo è l'inno al tatticismo e alla noia. Le squadre tremano e non rischiano, rimandando la contesa ai secondi 45'. La Vastese trova il gol che potrebbe valere la salvezza dopo 19' con Busetto (gran tiro dalla distanza). Potrebbe bastare, ma non è ancora finita. I molisani non demordono e al 33' pareggiano: cross da sinistra, l'ex Chieti El Ouazni batte Del Giudice e riaccende il match per un finale drammatico. Si arriva ai minuti di recupero, ma non c'è tempo di rimandare ancora ai supplementari il verdetto: al 47' accade l’impensabile. Lorusso si ritrova solo in area e batte il portiere vastese. Si gioca fino al minuto 101, fra intemperanze e proteste, ma i vastesi non riescono più a reagire. L'incubo diventa realtà: retrocessione in Eccellenza.

VASTESE-TERMOLI 1-2: il tabellino

Reti: 64′ Busetto (V), 78′ El Ouazni (T), 92′ Lorusso (T).
VASTESE: Del Giudice, Minchillo, Montebugnoli, Maiorano, Altobelli, D’Angelo, Gomes, Bracaglia, Di Nardo, De Cerchio (Nacci), Busetto. Allenatore Cornacchini.
TERMOLI: Recchia, Hutsol, Sicignano, Carnevale, Scoppa, Diop (El Ouazni), Corcione (Basrak), Caiazza, Maiorino, Ciofi, De Nisio (Lorusso). Allenator La Greca (squalificato Martino).
Arbitro: Angelillo di Nola.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beffa atroce all'Aragona, la Vastese retrocede in Eccellenza
ChietiToday è in caricamento